mercoledì, settembre 28, 2016

Torta salata con zucchine e sfizi vari



zucchine-torta salata-verdure




Avete presente il detto "salvare capra e cavoli"?
La torta salata li salva.
Nella fattispecie capra, cavoli, rapporti interpersonali, cene e fondi di frigorifero.
Perché la torta salata veste di glamour una cena improvvisata, mette il vestito buono, quello della festa, alle zucchine e svuota il frigo da millemila avanzi che di per sé non sfamerebbero nemmeno i due gatti anoressici di Lilli e il Vagabondo .
Mezza vaschetta di formaggio cremoso, un pezzetto di parmigiano, uno yogurt con i fermenti lattici prossimi al suicidio. Due cubetti di prosciutto e tre tonnellate di zucchine che le compri perché fanno bene e le figlie invece te le rispediscono al mittente perché  la zucchina "nonsadinientequindisenonsadinienteperchèladevomangiare?"

Poi magari arriva la cena che ....porca paletta ecco cosa dovevo fare...la spesa!!
E allora ecco che la capra con i cavoli si salvano insieme al matrimonio.

Questa è la ricetta della torta salata alle zucchine, una rivisitazione di una ricetta di Donna Moderna.
La condizione essenziale per avere un ottimo risultato è quella di rispettare la dose prevista delle verdure. Danno morbidezza e umidità all'impasto.
Invece delle zucchine potete utilizzare i peperoni. Invece del prosciutto la pancetta o lo speck. Al posto del formaggio cremoso la ricotta. Invece della paprika affumicata quella dolce...insomma mantenete intatta la struttura di base e azionate la leva della fantasia!




TORTA SALATA ALLE ZUCCHINE


500 gr di zucchine
3 uova
6 cucchiai di olio di semi
250 gr farina
125 ml yogurt bianco
100 gr prosciutto cotto
2 cucchiai di parmigiano 
3 cucchiaiate abbondanti di formaggio cremoso o ricotta
2 cucchiaini di lievito per torte salate
3 pomodori secchi
80 grammi di olive nere 
sale pepe
1\2 cucchiaino di paprika affumicata
origano


Taglia le zucchine a rondelle e cuocile in una padella con uno spicchio di aglio per circa una decina di minuti. Aggiusta di sale, spegni il fuoco e fai intiepidire.
In una ciotola metti le uova e sbattile leggermente.
Unisci le zucchine e mano mano tutti gli ingredienti. Per ultima la farina setacciata con il lievito.
Ungi con olio uno stampo per torte (22 cm), cospargi con il pangrattato e cuoci in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.
Fai raffreddare bene e servi.