18 marzo 2016

Crema al cioccolato rapida e con solo tre ingredienti e raccolta firme per un referendum




Oggi ho poco tempo per scrivere.
Sto allestendo un banchetto qui, nella piazza principale del mio paese.. 
Devo raccogliere le firme per un referendum assai importante, anzi, fondamentale per noi donne, per il nostro benessere, per la nostra tranquillità mentale.
Vi invito a far la stessa cosa nelle piazze delle vostre città.
Aspettate, non vi ho detto l'argomento!!

L’abolizione delle malefiche e sottolineo malefiche luce dei camerini o salottini prova dei negozi

Io vorrei sapere quale sadica mente le ha progettate. Deve essere per forza qualcuno affetto da misoginia galoppante e all'ultimo stadio. Perchè per posizionarle in quella determinata maniera e con quelle tonalità bisogna odiarle 'ste donne. Non c'è altra spiegazione!!!
Io sono una normale personcina di quarantaquattro anni, mediamente in forma, mediamente carina, mediamente cellulitica. Ci sono mattine in cui mi guardo allo specchio e mi vedo e mi sento così:


Ma ci sono altre mattine, che per congiunzione favorevole di astri abbinata al fatto che ancora non ho infilato le lenti a contatto, mi vedo e mi sento esattamente così:




E quelle, credetemi care amiche, sono le giornate da acchiappare al volo per andare a fare un pò di shopping.
Passo davanti le vetrine, mi innamoro di un capo. Entro, chiedo e mi dirigo verso quel luogo degno di un girone infernale di dantesca memoria.
"Non entrare, te ne pentirai......" 
“Lasciate ogni speranza o voi che entrate…”
Invece entro, mi spoglio e....AAAAARGGGGGHHHHHHHHH!!!
Ma di chi sono quella cosce? Ma soprattutto di chi sono tutti quei buchini distribuiti in ordine sparso sempre sulle suddette cosce?  Sembro una grattugia, capperi! E quella panza, aspetta aspetta uno, due, tre.......ROTOLI!!Ma a casa non li avevo!! Chi me li ha appiccicati? Fuori il colpevole!
E il colorito, ne vogliamo parlare? Io non sono chiara di carnagione, ma lì dentro faccio la concorrenza alla mozzarella del discount, molla molla, giallina giallina  (quando ti va bene che non la trovi blu ^_^)
E' uno sfacelo, è il tripudio, il trionfo della legge di gravità in due metri quadri.
Va beh, lo so, con la Bellucci ho in comune solo il nome.....ma non sono nemmeno quella ciofeca che vedo nei camerini!!
E allora ho deciso.
Che referendum sia!!
Siete con me?

A volte il mondo dei food blog  mi mette a dura prova.
Mette a dura prova la mia proverbiale linguaccia,
la mia pazienza.
Tre anni di mindfulness danno però i risultati alla fine e rimango mediamente accogliente e pacifica.
Però alla fine della giostra quello che spero di non perdere mai è lo sguardo meravigliato di fronte a ricette che mi fanno esprimere “Ma dai?”
Lo sguardo un po’ infantile che mi accompagna in ognuno dei vostri blog e quello che mi fa esplorare blog di mezzo mondo alla ricerca di chicche da potervi poi raccontare
Quello stesso sguardo che mi ha fatto soffermare su questa ricetta.
Tre ingredienti per una crema al cioccolato. Un punto di merito.
Non c’è presenza di uova. Due punti di merito.
E’ velocissima, se si esclude il riposo in frigo. Ma tanto chi se ne importa. Al limite fatica il caro elettrodomestico mica io. Tre punti di merito.
Ho provato. E’ buona, è densa, è facilissima. Una ganache un pò cialtrona!
Vi basta?
(la crema per un po’ rimane liquida, è normale, non mi mandate a raccoglier ravanelli sulla provinciale!)



CREMA RAPIDA AL CIOCCOLATO 

120 grammi di cioccolato fondente
150 millilitri panna fresca
100 grammi di ricotta


Lavora con la forchetta o setaccia la ricotta.
Fai scaldare leggermente la panna.
Fai fondere a bagnomaria (o al microonde) la tavoletta di cioccolato.
Una volta sciolta, aggiungi due cucchiai di panna.
Mescola velocemente.
Unisci mano mano tutta la panna, girando velocemente.
Alla fine aggiungi la ricotta mescolando con una frusta.
Sistema nei bicchierini.
Fai riposare in frigo almeno tre ore.
Decora con panna montata, praline o biscottini.

Fonte ricetta :Alter Gusto

17 Comments

17 commenti:

  1. semplice e golosa, mi piace!!Ma dai davvero e' risultato delle luci dei camerini???sei uno spasso davvero!!!!Ti abbraccio e lotta per tutte noi!!!io nno posso sono rintanata in casa in mutua.Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Troppi troppi ingredienti ricercati.. e tropo tempoper farla.. non è per me! ahahahahaha ahahahaha Mamma mia che golosità!!!! Per quanto riguarda le luci nei camerini.. ecco perchè mi vedo 100 kg di cellulite ogni volta che provo un capo! mica capivo che fossero le luci.. credevo fosse lo specchio della verità! ahahah :-**** buon w.e.

    RispondiElimina
  3. Che golosità assoluta davvero una delizia per il palato, che delizia suprema!! Buon week end Un abbraccio :-D

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. OH SI CHE SONO CON TE PER IL REFERNEDUM E LO SONO ANCHE PER QUESTA GOLOSISSIMA GANACHE!
    Ti abbraccio e scusa per lo stampatello ;-)

    RispondiElimina
  6. Gnam gnam1 Buona questa! Per il referendum...peggio per loro: se quello che vedo nei camerini non mi piace non compro nulla! E comunque a volte ho trovato anche camerini con specchi che mi fanno piu alta e magra...infatti esco dal negozio con le borse piene!

    RispondiElimina
  7. Quasi quasi mi metto anch'io con un banchetto nella piazza del mio paese ;p
    Questa crema è assolutamente da provare, gli ingredienti mi piacciono un sacco e poi è così veloce.
    Baci

    RispondiElimina
  8. Adoro le tue ricette "povere" di ingredienti ed ogni volta devo ricredermi che meno metti e meno gusti :) Qui c'è un ben di dio :D Adoro dei camerini quegli specchi che ti fanno sembrare più alta e più snella...da lontano, poi ti avvicini e capisco che sono ancora io!!! Ma ho imparato ad accettarmi ed a piacermi visto che sono stata troppo tempo non apprezzandomi, adesso basta!

    RispondiElimina
  9. Monica bella!
    Arrivare qui, dopo una settimana di intenso lavoro, e trovare questo tuo racconto che fa da cornice ad un dolce golosissimo, non ha prezzo! Davvero. :-))))))))
    Quindi, dopo essermi fatta una scorpacciata di risate ed aver immaginato consistenze e profumi di questa crema (nell'attesa di farla) ti lancio un grosso bacio con lo schiocco sulla guancia per dirti grazie!
    Grazie perché ogni volta che ti leggo, mi torna il buon umore!
    E, vista l'ora, aggiungo anche un bacio della buona notte! :*

    A presto bellezza! :-)))))))))

    RispondiElimina
  10. ecco... giusto perchè si parla di dieta, cellulite e forma fisica... ahahhaha meraviglia questa crema cara la mia Monica!
    allora.. ovs e facit (tanto per fare due nomi di aziende conosciute su tutto il territorio) hanno nei camerini specchi terribili! luci terrificanti! renderebbero una donna comune pure Claudia Schiffer... (e una donna comune, Maga Magò...)
    bello il nuovo vestitino del blog...

    RispondiElimina
  11. Ottima questa crema a parte lo zucchero della ciocco, penso un piccolo bicchierino anche per me.
    Sai che io delle luci manco mi sono mai accorta.... la OVS di Trieste quasi non ci si vede e poi i loro camerini sono tristi. Quei rari che freguento forse non di gran prestigio hanno luci molto basse per cui non vedi manco la piega di quello che provi. Osserverò meglio d'ora in poi...simpaticissimo il tuo racconto.
    Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  12. Vuoi dire che è per quello che mi sento obesa quando provo qualcosa? Ahhhh vedi?!? Mi fai tornare il buon umore ... se poi mi allunghi anche un bicchiere di questa crema, mi passano anche tutte le paturnie! Grazie Monica, mi hai fatto sorridere.

    RispondiElimina
  13. Posso partecipare anche io al referendum? :D :D :D

    BaScioni, Pennacchie'! :))))

    RispondiElimina
  14. Semplice e tanto golosa.... assolutamente da rifare, grazie cara!!!

    RispondiElimina
  15. si, si facciamo un referendum!! Il solo problema delle ricette rapide è proprio la rapidità...perchè se sono così buone come questa si fa presto a prepararne un'altra!! ahahahahahaha Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. E referendum sia! Che poi puntualmente mi dico, ma nn sarebbe meglio piazzare degli specchi snellenti da invogliarmi a prendere due cose invece di deprimermi e scegliere dei calzini per mio marito???????? Crema fantastica che proverò appena metterò piede in casa stasera, smack!

    RispondiElimina

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram