Gli gnocchi di ricotta..per non appendere lo gnocco al chiodo





Lo gnocco continua ad essere appeso al chiodo.
Non sono capace va bene?
Lo gnocco di patate per me equivale ai vari teoremi di Euclide.
Incomprensibili.

Io lo gnocco di patate non lo so fare.
Non mi si compatta,
Uso chili di farina che basterebbero a sfamare tutti i parenti entro il quarto grado.

In cottura mi si ammassano,si spappolano diventano i surrogati delle Big Babol...che devo continuà?
Penso di aver reso l'idea ^_^


Però capperi, li adoro.
Me li faccio fare da mia suocera..ma la vedo una volta l'anno e mica mi sazio cosi...

E allora mistifico,soprassiedo,aggiro l'ostacolo.
In questo caso l'ostacolo è la patata.
E allora che faccio?
La elimino,giusta fine per aver torturato questa povera foodblogger .

Già una volta l'ostacolo è stato aggirato egregiamente con gli gnocchi all 'acqua (la ricetta la trovate QUI).

Stavolta invece nell'impasto ho messo la ricotta.
E sono venuti proprio bene.
La ricetta è quella di un primo facile, veloce ed anche economico!
Alla faccia delle patate!!

Alcune precisazioni:

-utilizzate la ricotta che più vi piace:per un sapore intenso quella di pecora ,per un sapore più morbido la ricotta vaccina

-siate avare con la noce moscata:meglio un pizzico in meno che un pizzico in più.E' una bomba di sapore,rischiate di sentire solo quella (ehm,l'errore che ho fatto io la prima volta

-uovo si o uovo no?dipende da quello che cercate.Se lo gnocco vi piace morbido allora non utilizzate uova.Se invece come la sottoscritta cercate un risultato "consistente" aggiungetene uno all'impasto





GNOCCHI ALLA RICOTTA

dosi per quattro persone:

per gli gnocchi:

500 grammi di ricotta (pecora o mucca)
1 uovo (facoltativo)
2 grattate di noce moscata
1 pizzico di pepe bianco
200/250 grammi di farina
70/80 grammi di parmigiano o grana grattugiato

per il sugo:

1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 passata di pomodoro
1 cucchiaio di zucchero (raso,lo so sembra strano cosi tanto ma provate )
sale
aromi (io timo)

  • Metti a sgocciolare la ricotta (se molto umida) almeno un'ora prima 


Prepara il sugo:

  • Soffriggi nell'olio la cipolla tritata finemente e lo spicchio d'aglio tagliato a metà,senza anima interna.
  • Togli lo spicchio e aggiungila passata.
  • Prendi la bottiglia vuota della passata, riempila a metà di acqua e versala nella pentola.Aggiungi il cucchiaio raso di zucchero, il sale e un giro d'olio.
  • Fai cuocere ,il sugo dovrà essersi ridotto di volume,ci vorrà circa un trenta minuti.
  • Aggiungi gli aromi che hai scelto,aggiusta di sale e pepe e metti da parte



Fai gli gnocchi:


  • Metti la pentola con l'acqua sul fuoco (ci vorrà pochissimo per fare gli gnocchi)
  • Su  di un tavolo da lavoro infarinato metti la ricotta,la noce moscata,il sale, il pepe bianco.
  • Unisci il parmigiano e inizia a schiacciare
  • Unisci l'uovo (se hai deciso di utilizzarlo)ed inizia ad incorporare la farina.
  • La quantità della farina è indicativa.Smetti di aggiungerla quando il composto non sarà più appiccicoso e ti renderai conto di poterlo lavorare senza problemi.
  • A questo punto spolvera il tavolo da lavoro con un velo di farina e inizia a staccare pezzetti di impasto.
  • Forma dei cordoncini sottili e con un coltello taglia gli gnocchi.
  • Continua fino ad esaurimento dell'impasto stesso
  • Versali nell'acqua bollente salata e scolali mano mano che vengono a galla
  • Servili con il sugo preparato e una manciata di parmigiano!



Share this:

ABOUT THE AUTHOR

Mi alleno a liberare farfalle e a cucinare sogni nel cassetto. Vivo di sorrisi imperfetti e di angoli nascosti, di libri dimenticati e di disordini pianificati. Amo il cielo grigio, le mie figlie, il mio uomo e la mia gatta. All'estate preferisco l'autunno, al dolce il salato, alla tristezza una meringa con panna. Duco Bonfine, sempre.

3 coment�rios

  1. Mi fai sempre fare un sacco di risate ^_^ Mai fatti gli gnocchi e se dovessi farli inizierei con questi tuoi come prima ricetta :) Mi fido delle tua manine d'oro ^_^

    RispondiElimina
  2. Mi piacciono gli gnocchi i mie preferiti sono all'acqua, ma questi con la ricotta sono deliziosi.
    Per quelli con le patate ci sono tante variabili da valutare, per questo non sempre riescono bene.

    RispondiElimina
  3. Mai provato quelli all'acqua, mio marito dice che glieli faceva una zia ed erano duri (confermi?). Di sicuro proverò questi alla ricotta. ;)
    Poi ti dico ;)

    RispondiElimina