21 febbraio 2016

La torta al cioccolato con due soli ingredienti...torta...si fa per dire





Pensavo fosse amore e invece era un calesse.
Vi vedo tutte li in fila a fare una cosa nella quale noi donne siamo maestre:
non vedere la realtà!
Quante volte vi siete attaccate alle braghe del cretino di turno dicendo io ti salverò?
E poi che cosa abbiamo salvato?
La dignità se c'ha detto ehm...fortuna.
Un cuore infranto .
E il costato rotto a forza di dire mea culpa mea culpa.

Pensavo che questa fosse una torta invece era una tortina.
Fichissima.
Due ingredienti,un video altrettanto figo con una delle youtuber del momento e questa torta che viene fuori sembra...altissima...

Io la faccio e mi viene fuori una torta cioccolatino. 
Piccina.
La guardo  e penso che mi piacerebbe farne due orecchini per la famosa youtuber straniera(Ochikeron)
Diamine,ho usato pure lo stampo più piccino picciò che ho in dotazione.

Pensavo fosse amore, pensavo fosse una torta,pensavo....
Ecco, pensavo.
Mi si è azionata di nuovo la molla femminile che impedisce di vedere la realtà e la decora con un tulipano, una rosa, un centrino candido.

Due soli ingredienti , Monica.
Come fa a venire una montagna di torta?
Sei cresciuta tra libri polverosi di greco e latino e la cucina di un ristorante.
Con un fratello che predicava in continuazione che la pasticceria è scienza, è chimica. L'estro viene poi. Bisogna avere delle solide basi...mica pizza e fichi.

Appunto.
Due ingredienti.
A meno che non ci sia l'intervento di mago Merlino,la fata Smemorina,Gandalf e Albus Silente in persona ,la torta rimane piccina.
Non c'è farina, non c'è lievito,non ci sono uova.

La assaggio prima di iniziare a roteare la testa e a parlare in aramaico come la tizia carina e deliziosa dell'Esorcista.

Ammazza.
Ammazza quant'è bona.
E' cioccolato allo stato puro.
E' libidine.
E ci sta pure che venga cosi piccola.
Tanto è intensa e appagante!



E' un divertissemnt culinario.
Per una di quelle volte in cui magari avete un celiaco a cena.
O un fidanzato da mandare a raccogliere ravanelli insieme alla cellulite.
O una dispensa che sta per prendere il telefono e chiamare il supermercato più vicino perchè soffre di solitudine.
O anche solo per semplice curiosità.

La condizione essenziale è avere un cioccolato di ottima qualità.
Poi fate voi se al latte o fondente.

E se proprio volete raggiungere le cime innevate della golosità armatevi di panna semimontata e poco zuccherata.



TORTA AL CIOCCOLATO DUE INGREDIENTI

3 uova
200 grammi di cioccolato fondente (o al latte)

Stampo piccolo 15-18 centimetri
Forno caldo e statico:160 gradi
Tempo di cottura:25-30 minuti



  • Separa i tuorli dagli albumi.
  • Monta quest'ultimi a neve fermissima e conservali in frigo
  • Sciogli a bagnomaria in una boule il cioccolato.
  • Fallo raffreddare un pò (non del tutto altrimenti si solidifica di nuovo)
  • Unisci i tuorli e mescola con una spatola.
  • Unisci a questo punto gli albumi a neve.
  • Fallo poco per volta e sempre mescolando nello stesso verso,altrimenti si smonteranno gli albumi e la torna non riuscirà!
  • Rivesti lo stampo con la carta forno ,versa il composto e fallo cuocere per circa 25-30 minuti.
  • Spegni il forno e fai riposare con lo sportello semiaperto per una decina di minuti.
  • Sforna la torta spolvera con lo zucchero a velo.



5 Comments

5 commenti:

  1. NON CI POSSO CREDERE COSI' SEMPLICE???MEGLIO SE PICOLA, COSI' NON INGRASSO TROPPO!!!GRAZIE PER LA TUA SIMPATIA, MI HAI FATTO SORRIDERE UN SACCO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. ma ci credo che sia LIBIDINE allo stato puro!!!! anche io torta al cioccolato (ho preso versione da te.. e ti ho citata of course) p.s. se uno nasce rotondo non muore quadrato Le persone non si cambiano, la gente non si automodifica MAI!. caso mai peggiora. Gli uomini poi..Toh pillole di buon'umore..

    RispondiElimina
  3. Beh si vede che hai un fratello pasticcere... certo la realtà ...fotografica è una il resto è realmente accaduto.
    Ti ho letta da Batù il commento al suo dolce è mi è piaciuto lo ocndivido. Io non sono food anche se so cucinare e ricette sul mio blog multitematico ci sono. Oddio in 72 anni qualcosa avrò imparato :D ...a furia di prova e riprova.
    Questo dolcetto lo prendo niente zucchero solo quello nel cioccolato (meglio che non mangi dolci ogni tanto...)
    Mi sono aggiunta e cercherò di seguirti. Cosa vuoi pensionata SI, non giovane vecchia ma vecchia giovane molti interessi, sempre incasinata anche sport ma adoro l'informatica e mi diverto e fino a che sarà cosi vado avanti se mi annoio basta. Scusa la tiritera ma era una piccola presentazione di me perchè mi sei riuscita subito simpaticissima. Buona settimana un abbraccio. Edvige

    RispondiElimina
  4. e ci credo che è libidine allo stato puro!!! oggi ho il forno impegnato, ma domani la rifaccio di sicuro!!!

    RispondiElimina
  5. Fantastico! Adoro le tue ricette minimal negli ingredienti da cui poi ne viene fuori una delizia! Non è la prima volta che pubblichi un dolce con pochissimi ingredienti :D Eh già, noi donne vediamo ciò che vogliamo vedere e non la realtà dei fatti nuda e cruda!!!!

    RispondiElimina

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram