New York Crumble Cake all'italiana, la torta perfetta per la colazione!


torta ciambellone colazione breakfast

NEW YORK CRUMBLE CAKE ALL'ITALIANA



Questa è la New York Crumb Cake all'italiana, deliziosa, inedita e adatta per la prima colazione. E' il frutto di un esperimento che parte dalla lettura della ricetta proposta da Martha Stewart (Qui trovate l'originale) e dalla consapevolezza che in realtà non avevo voglia di passare il mio pomeriggio a cercare i misurini di Ikea in cup. Perché non c'è niente da fare. La maggior parte delle volte, se volete realizzare un dolce anglosassone dovete dedicare un po' di tempo a fare le equivalenze😛.



Mica lo so dove li ho infilati sti benedetti misurini. La mia cucina a volte sembra un buco nero, quello che metti nei cassetti scompare misteriosamente per poi riapparire sotto diverse spoglie. Il dubbio ce l'ho eh...da quando la mia piccola produce Slime in quantità industriale, le sparizioni dalla mia cucina sono aumentate in modo esponenziale 😏.

La New York Crumb cake è un'istituzione nella Carolina del Nord. Nei mercati Foster, a Durham, se ne vendono più di quattro chili al giorno. Gli americani la amano alla follia! La particolarità, diciamo tutta la verità, risiede nel crumble che riveste la parte superiore del dolce con una crosticina deliziosa che profuma di burro e cannella

Questa è la considerazione che mi ha spinto a provarla con una nostra ricetta super collaudata, quella ricetta che è sempre una garanzia di riuscita e bontà: la torta all'acqua di Adelaide Melles. Per chi non lo conoscesse è un fantastico ciambellone che deriva direttamente dal ricettario della madre dell'autrice. Morbido, soffice e talmente eclettico da prestarsi a numerose interpretazioni...come la mia!

Se posso darvi un consiglio segnatevi gelosamente la ricetta di questo ciambellone e usatelo, come fa la sottoscritta, ogni volta che volete sperimentare partendo da una base sicura. Rispetto alla ricetta originale io ho introdotto soltanto una piccola variante: invece dell'acqua naturale, uso un bicchiere di acqua frizzante. La torta viene ancora più morbida e umida.

Il crumble va messo sulla superficie prima di cuocere la corta. Il risultato è un'unione spettacolare tra la morbidezza dell'impasto al cioccolato e il croccante regalato dal crumble stesso.

Si conserva per qualche giorno ben coperta. A questo punto non vi resta che seguirmi in cucina!

(Se volete realizzare la ricetta originale dovete seguire il link al sito della Stewart che vi ho messo nel paragrafo iniziale).





NEW YORK CRUMBLE CAKE all'italiana


Per la base al cacao

3 uova
150 g zucchero
1 pizzico di sale
250 g farina
50 g cacao amaro
1 bicchiere di acqua frizzante
1 bicchiere di olio di semi
10 g di lievito per dolci
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 cucchiaio di rum o altro liquore

Per il crumble

100 g zucchero (meglio se di canna)
1 cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale
200 g farina
100 g di burro fuso ancora caldo

Facciamo il crumble

Fai sciogliere il burro nel microonde o a bagnomaria. Lascialo raffreddare leggermente e unisci tutti gli ingredienti previsti per il crumble. Lavora con le mani fino a ottenere delle briciole grossolane, non troppo piccole né troppo grandi. Metti in un luogo fresco.

Facciamo la base

Prendi il mixer elettrico e monta le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti. Il composto deve essere gonfio e spumoso. Unisci la vaniglia, il liquore, il sale e l'acqua. Dopo aver setacciato la farina con il cacao e il lievito aggiungili al composto di uova insieme all'olio e mescola con cura.

Fodera con la carta forno una teglia rettangolare. Versa l'impasto al cacao e distribuisci con cura, su tutta la superficie, il crumble che ha preparato.

Metti in forno caldo e fai cuocere per circa 35 minuti a 180°. Prima di tirare fuori la torta dal forno, controlla la cottura e che il crumble abbia preso un leggero colore dorato.


Fai raffreddare e decora, se vuoi, con zucchero a velo.

Share this:

ABOUT THE AUTHOR

Mi alleno a liberare farfalle e a cucinare sogni nel cassetto. Vivo di sorrisi imperfetti e di angoli nascosti, di libri dimenticati e di disordini pianificati. Amo il cielo grigio, le mie figlie, il mio uomo e la mia gatta. All'estate preferisco l'autunno, al dolce il salato, alla tristezza una meringa con panna. Duco Bonfine, sempre.

4 coment�rios

  1. Il ciambellone è un classico anche a casa mia :) proverò anche il crumble. Ciao tesoro bello, sai che ogni tanto mi piace lasciarti un segno del mio passaggio. Un bacio

    RispondiElimina
  2. Bella ricetta! Hai usato bicchieri di plastica? Pieni fino all' orlo? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, si ho utilizzato i bicchieri di plastica quasi pieni!

      Buon fine settimana!

      Elimina