Torta morbidissima alla ricotta




La torta umida di ricotta, pera e cioccolato è l'esperimento (riuscito) di una domenica pomeriggio qualunque.
Un po' di ingredienti da utilizzare e il desiderio di mangiare una buona fetta di dolce davanti a un film. 

E sì, perché i gusti cambiano, non c'è nulla da fare.

Se a vent'anni le mie domeniche erano vortici inarrestabili di tacchi, musica e risate, oggi per me la domenica pomeriggio è fatta di chiacchiere con la mia famiglia, un bel film da condividere con mio marito mentre le ragazze studiano, qualche pagina di un buon libro e una partita a Scarabeo.

Se me lo avessero detto a vent'anni mi sarei data una martellata ai polpastrelli. Oggi invece la domenica invernale (e si, perché quella estiva guai a stare a casa) è per me sinonimo di tranquillità e di un mondo che rimane chiuso fuori dalla porta di casa.

Sarà che lavorando da casa, ho bisogno di recuperare una dimensione più casalinga, sarà che sto invecchiando 😀 però soltanto questo mi dà la carica per affrontare il lunedì!


La torta ricotta, pere e cioccolato non ha bisogno di presentazioni. E' un grande classico rivisitato, è un piccolo gioiello che rimane morbido e umido anche il giorno dopo.

Non vi resta che provarla!


TORTA MORBIDISSIMA ALLA RICOTTA

3 uova 
300 g farina
150 g zucchero
2 pere grandi sbucciate e tagliate a dadini
250 g ricotta vaccina
180 ml olio di semi
1 pizzico di sale
1 bicchiere (circa 200 ml) di acqua frizzante
1 bustina di lievito per dolci
70 g cioccolato fondente tritato
1\2 cucchiaino di cannella

Accendi il forno a 180 °C.

In una ciotola monta le uova con lo zucchero per circa 5 minuti. Il composto dovrà essere gonfio e spumoso.

Aggiungi al composto la ricotta, l'acqua frizzante, la cannella, il cioccolato e il pizzico di sale. mescola con cura.

Unisci la farina setacciata con il lievito e l'olio vegetale.

Distribuisci il composto nello stampo imburrato e infarinato.

Aggiungi sulla superficie le pere a dadini e cerca di farle penetrare leggermente nel composto.

Decora la superficie con granella di zucchero e semplicementedue cucchiai di zucchero semolato.

Inforna a 180 °C per circa 35 minuti.

Assicurati che la torta sia cotta prima di tirarla fuori dal forno.

Fai raffreddare e servi!




CONVERSATION

5 commenti:

  1. buona,veloce,semplice quello che ci vuole;nuovo vestito,bello

    RispondiElimina
  2. Eccomi qua dopo un po di latitanza dal web (forse me ne ero un po instomacata!!!) e dopo essermi presa due biscottini all'olio mi prendo anche una fetta di torta di ricotta...perchè credo che anche dopo una bella camminata inerpicandosi per arrivare fin sul Castello di Marostica, ci stia proprio bene!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  3. I dolci con la ricotta risultano sempre morbidissimi! Da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  4. Non solo carica da questa torta anche morbidezza che può essere apprezzata da tutti una bella ricetta, brava

    RispondiElimina
  5. Ricetta segnata! Anche per me stessa cosa, ma io sono sempre stata una pantofolaia!!!!!

    RispondiElimina

SLIDE3

Hercules Design
@billykulpa Please contact us via info@hercules-design.com

06 May 2014