Pasta con birra e salsiccia ovvero con poco fai un figurone!



Birra doppio malto e pasta all'uovo

Le fettuccine birra e salsiccia

La pasta alla birra e salsiccia è un primo piatto perfetto per fare bella figura senza trascorrere ore e ore in cucina. Pochi ingredienti di prima qualità e qualche piccola astuzia ti permetteranno di ottenere una ricetta indimenticabile!

La birra

Grande protagonista di questa ricetta, la birra è un ingrediente che può sembrarti insolito, soprattutto se utilizzato in una ricetta di pasta. In realtà il mix di luppolo, lieviti e acqua tipici di questa bevanda riescono a regalare un tocco di originalità anche a un primo piatto.

Però si fa presto a dire birra! Prova a contare quanti tipi e marche ci sono in uno scaffale del supermercato.

Fondamentale è scegliere la birra giusta e soprattutto, permettimi, di ottima qualità. Le fettuccine birra e salsiccia contano davvero pochi ingredienti e proprio per questo motivo è necessario sceglierli  di gran qualità.

Io in questo caso ho scelto una birra doppio malto italiano. Speziata, aromatica e dal tenore alcolico sostenuto: tre caratteristiche necessarie per reggere il confronto con la salsiccia!

Una piccola curiosità: sai che la birra doppio malto non esiste? In realtà è un artificio legislativo tutto italiano degli anni '60, periodo in cui le birre vennero catalogate per ....tassarle!

La pasta

Come puoi vedere, in questo articolo ti parlo sia di pasta in modo generico sia di fettuccine. Puoi realizzare questa ricetta infatti sia con la pasta secca che con quella all'uovo. Ovviamente le fettuccine saranno il giusto completamento di una ricetta semplice eppure adatta anche alle occasioni di festa. 

Le fettuccine fatte in casa

A te la scelta. Puoi affidarti alle grandi marche in commercio oppure, se hai un po' di tempo a disposizione, provare a realizzarle con le tue mani. Ti spaventa? Ma no! Fare la pasta in casa è molto semplice, ti basta rispettare queste poche regole:

  • 1 uovo per 100 grammi di farina (per 4 persone avrai bisogno di 400g di farina e 4 uova)
  • Lavorala per almeno dieci minuti e falla riposare almeno mezz'ora coperta da un telo umido
  • Stendila a mano o con la mitica Nonna Papera. Dividi il tuo impasto in piccole parti e tieni quelle che non usi al momento sempre coperte dal telo. La pasta all'uovo fatta in casa teme l'aria perché la secca irrimediabilmente!
  • Ti sembra che l'impasto sia troppo morbido? Non aggiungere altra farina ma cerca di spingere il tuo panetto su tutta la spianatoia, il legno assorbe l'umidità in eccesso. Al contrario, se il composto ti sembra troppo duro, bagnati le dita più volte mentre lavori la tua pasta.

Le fettuccine senza uova fatte in casa

Da intollerante cronica so quanto sia importante cercare ricette che possano unire gusto ma soprattutto siano compatibili con questo problema. Se sei allergico o intollerante alle uova utilizza queste dosi (le ho prese qui, tra quella provate sono le migliori):

  • 300 g di farina, 120/150 ml di acqua tiepida, 1 cucchiaio di olio extravergine e 1 pizzico di sale

La panna

Per mantecare la pasta puoi utilizzare sia l'acqua di cottura che qualche cucchiaio di panna fresca. A te la scelta!


Lo sai che da oggi puoi risparmiare semplicemente consultando le nuove Offerte Edison create su misura per te? Ti basta cercare la proposta che risponde alle tue esigenze personali e ai tuoi consumi. Luce e gas non saranno più un problema per te perché saprai sempre quanto consumi con la certezza di un prezzo bloccato per 12 mesi e la certezza di bollette chiare e comprensibili. Cosa aspetti? Consulta le nuove Offerte Edison!



PASTA CON BIRRA E SALSICCIA


400 g fettuccine (o pasta secca)
5 salsicce sbriciolate
1 cipolla tritata finemente
250 ml di birra doppio malto
panna fresca (facoltativa)
1\2 cucchiaino di paprica affumicata o dolce

prezzemolo per decorare


Fai soffriggere con poco olio la cipolla tritata. Aggiungi la salsiccia sbriciolata e falla rosolare.

Con l'aiuto di una forchetta cerca di rompere i pezzi di carne più grandi mentre cuociono. Dovrai ottenere un risultato simile al macinato per il ragù.

Aggiungi la birra fino a coprire abbondantemente la salsiccia, aggiungi la paprica e porta a cottura. La birra deve evaporare quasi completamente. Spegni quando il condimento sarà ristretto ma non secco!

Fai cuocere la pasta e tieni da parte un bicchiere di acqua di cottura.

Scola e condisci con il sugo preparato, allungando la pasta con la semplice acqua di cottura oppure con un mix di panna fresca e qualche cucchiaio di acqua (sempre quella di cottura della pasta eh!😊)

A questo punto decora con un po' di prezzemolo se ti piace e..buon appetito!



2 Comentarios

  1. Buono io adoro anche la zuppa inglese alla birra super. Preso nota mi piace. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  2. Sai che in un primo non avevo mai utilizzato la birra? Negli arrosti e nelle carni la uso tantissimo.

    RispondiElimina

Follow Me On Instagram