Gazpacho andaluso per viaggiare







Me gusta.
Me gusta mucho el gazpacho.

Allegro, rotondo, sano.
Divertente.
Una scusa divertente per riempire di vitamine le ragazze in un battibaleno.

E poi viaggio.
Viaggio con la mente.

E mi ritrovo a ballare il flamenco.
Mi ritrovo a guardare e a fotografafre la Sagrada Familia al primo sorso.

Al secondo sono all'Alhambra, all'imbrunire, con il suono delle cicale nelle orecchie.
E poi a Madrid a godermi la movida spagnola dopo una favolosa giornata al Prado.

La Mezquita a Cordoba.
A farmi spettinare dal vento a la Zahara de Los Atunes


                                         
                                                                            (foto Viaje Jet)

Perchè il viaggio è anche un elisir mentale.
Una via di fuga o una via di piacere.
E' progetto e desiderio.
E la cucina è un modo di viaggiare.
Semplice ed immediato.
basta un sapore, un'aroma o una spezia.

E si inizia a viaggiare,senza aver bisogno nemmeno del check-in!



GAZPACHO ANDALUSO 
(fonte ricetta: DIRECTO AL PALADAR)

ricetta per sei persone:

7-8 pomodori maturi
1 peperone verde
1 spicchio di aglio
1 cetriolo medio
olio extravergine d'oliva (all'incirca ve ne occorrerà un bicchiere e mezzo)
2 cucchiai di aceto 
acqua fredda (all'incirca due bicchieri)
sale
100 gr pane raffermo
semi di cumino e 1\2 cipolla FACOLTATIVI

Riunire in un mixer tutti gli ingredienti e frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa.
Prendete un colino e filtrate il gazpacho in un'altra ciotola,avendo cura di premerlo per bene sul colino, magari aiutandovi con un mestolo.
Ponete in frigo per almeno due ore (anche se il meglio di sè lo dà dopo una nottata di riposo)

Servite  (eventualmente con la cipolla tritata e i semi di cumino) accompagnato da crostini di pane fritto!




5 commenti:

  1. GUSTA MUCHO ANCHE A ME!!!QUANTI RICORDI TIRIAMO FUORI OGNI VOLTA CON LE NOSTRE RICETTE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Che delizia e che bei ricordi....pensa che io il gazpacho non l'ho mai cucinato!!! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. Allora voglio viaggiare.. voglio viaggiare con te.. con questo gazpacho fresco e solare, tra le note del flamenco.. e non essere sola più. Uscirò da queste quattro pareti e con le ali della mente sarò là dove voglio essere. E anche vicina a te, stella mia. Un abbraccio di affetto.

    RispondiElimina
  4. mi hai letto nel pensiero???? condivido completamente tutoo ciò che scrivi a proposito dei viaggi e della cucina.....anche per me è così!!! bacioni!!!

    RispondiElimina
  5. Ottima ricetta!

    E per chi non ha tempo o voglia di cucinare, noi vi proponiamo un Gazpacho artigianale già pronto per essere gustato.
    http://www.ene-milano.it/IT/gazpacho-andaluso

    EÑE – Prodotti Tipici Spagnoli
    Direttamente dalla Spagna!

    www.ene-milano.it
    [vendita anche online]

    RispondiElimina