I biscotti alle nocciole


biscotti, nocciole, confettura

Tempo grigio e piccole gocce impertinenti.
Scendono furtive e ti costringono ad aprire l'ombrello.
Ne ho una sulla mano che scende veloce.
La osservo e penso che amo alla follia la pioggia.

E' facile rendere bella una giornata di sole. Ci pensano già la luce, il tepore, le giornate lunghe e cariche di promesse.
La vera sfida è trovare il sorriso in una piccola goccia, nel cielo pesante, nel primo brivido che porta via definitivamente l'estate.

Ognuno ha i suoi modi.
C'è chi si uccide di televisione, chi progetta, chi cerca di dare un ordine alle proprie cose sperando di trovare l'ordine dentro di sé.

E c'è chi mangia biscotti.
Come me.

Un morso per chi amo, un morso per chi non amo, un morso per il libro che ho sul comodino, un morso per i progetti di domani.
Piove ma io sono felice.
Nonostante il grigio intorno a me.


Questi poi sono biscotti speciali. 
Una frolla alle nocciole e un goloso ripieno di confettura di lamponi che fa tanto Linzertorte.

Già il ripieno.
L'involucro croccante che nasconde la morbidezza dell'interno.

Un po' come la giornata grigia, dura, implacabile che nasconde alla fine un cuore inaspettato, tenero come il più dolce dei sogni.


BISCOTTI ALLE NOCCIOLE

250 grammi di farina
130 grammi burro morbido
80 grammi zucchero
70 grammi nocciole tritate
1 tuorlo
1 uovo
1 pizzico di sale

per farcire: confettura di lamponi o frutti di bosco


Impasta la farina con gli ingredienti che ti ho indicato. Lavora il composto, dovrai ottenere un panetto omogeneo e senza grumi.

Fallo riposare per circa un'ora in frigorifero.

Dividi l'impasto in due parti. Stendile a rettangolo.
Spalma la confettura su una (fai uno strato abbastanza consistente) e copri con l'altra parte di impasto.

Con la ruota dentellata taglia tanti piccoli rettangoli e cuocili in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

Fai raffreddare e decora con lo zucchero a velo.



Commenti

  1. Sai che io più che mangiarli, adoro prepararli in un giorno di pioggia?! forno acceso, bambini che sentono i rumori in cucina e vengono a sbirciare nel forno......ecco questi sono i miei raggi di luce ;)
    bacio
    raf

    RispondiElimina
  2. Ecco va.. passa un biscotto anche a me.. che questo w.e. di sole/nuvole/pioggia mi deprime.. smack e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  3. Se me ne passi uno prometto me lo tengo per il dopo caffè...forse...facciamo che me ne passi due, intanto uno lo assaggio!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ciao Moni, questi biscottini sono un amore, amo le nocciole e amo i lamponi e amo la pioggia....insomma è tutto un amore. Mi piace guardare fuori dalla finestra l'acquazzone fatto bene o assaporarmi, sul ciglio della porta finestra, tuoni e lampi, e quella brezzolina fresca che solo la pioggia autunnale sa dare....credo che li risieda la pace interiore e quel sorriso di cui parli, nelle piccole cose.
    Un bacione e buona serata.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari