La Torta pesche e cocco



pesche -cocco-farina integrale-torte-colazione



Tu sei li che monti cavalletto, luci, foglio bianco per stabilire come va bilanciato il tutto
Scegli tazzetazzinetovagliettecartoniposate.
Ed inizi a sistemare la scena
Aggiusti lo sfondo, lo attacchi a qualcosa con le mollette da bucato.
Attacchi la macchina al cavalletto e inizi a fare le varie prove.
Trovi il punto giusto, la sensazione che quella foto ti piacerebbe realizzarla proprio cosi.
Vai in cucina a prendere il cibo e trovi il set fotografico occupato.
Da lei:






E da una parte ti verrebbe voglia di farla pasteggiare una settimana a croccantini e carne d’agnello (che odia profondamente) e dall ’altra invece sorridi e ti rendi conto che lei li ci sta proprio bene.
Non se ne va e anzi , si mette in posa. E allora ne approfitti e la fotografi
Fermi l’attimo…perché te lo dimentichi, perché la mente ti fa scivolare via i piccoli particolari.
E la tua fedele compagna, la tua macchinetta è li proprio per questo.
emporio21-torta-cocco-pesche-colazione-sano




Back to the school.
Si torna a scuola.
E si ripropone prepotente il cercare ricette per colazioni che siano sane, buone e capaci di dare uno sprint in più.
La torta di oggi appartiene  a questa nuova rubrica, che servirà in primo luogo alla sottoscritta per mettere ordine nelle millemila ricette di torte e biscotti.
La rubrica la inauguro con la ricetta della torta pesche e cocco di Claudia.
Un incontro di sapori che ancora non avevo avuto modo di provare.
Un esperimento ben riuscito.
La torta è migliore dopo una notte di riposo.
E questo risponde proprio alla nostra esigenza.
La prepariamo la sera per poi gustarla la mattina.
Claudia usa la farina di farro.
Io invece ce l’ho…ce l’ho…ce l’ho…mi manca diamine, pensavo di averla!!.
Allora ho utilizzato la farina integrale e alzato la quantità di liquidi per non renderla troppo densa.
Le pesche potete metterle in mezzo e sopra la torta oppure soltanto sopra come ho fatto io 
Questioni pratiche.
Se non piace si fa a presto a togliere la pesca cotta se presente solo in superficie!


TORTA PESCHE E COCCO
160 grammi di farina integrale
200 millilitri di yogurt bianco
2 uova
150 grammi di zucchero
1\2 bustina di lievito
3 pesche medie
1 pizzico di sale
80 millilitri di olio di mais
80 grammi di farina di cocco

Accendi il forno a 180 gradi .
Taglia le pesche a fettine sottili e spruzzale con un po’ di limone e mettile da parte
Monta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Unisci l’olio e continua a mescolare a media velocità.
Prendi una spatola di silicone.
Setaccia la farina con il lievito.
Uniscila alternandola con lo yogurt al composto.
Mescola con la spatola dall’alto verso il basso (non uso le fruste elettriche per evitare di sviluppare glutine che potrebbe rendere la torta troppo gommosa).
Una volta che avrai aggiunto tutta la farina e tuto lo yogurt, unisci la farina di cocco, il pizzico di sale  e mescola per rendere il tutto omogeneo.
Versa il composto in uno stampo (il mio era da 24 cm) imburrato ed infarinato.
Versa metà composto, distribuisci delle fettine di pesca e copri con il restante impasto.
Decora la superficie con le restanti fettine di pesca (in alternativa puoi mettere la frutta solo in superficie)
Cuoci per circa mezz’ora a 180 gradi.
Verifica che la tua torta sia cotta prima di tirarla fuori dal forno.

Spolvera con zucchero a velo


Commenti

  1. Che carina la micia! Anche il mio cagnolino si mette sempre in posa, allora gli faccio qualche scatto e poi lo mando via!

    Buona questa torta. Adoro il cocco che però non ho mai abbinato alle pesche!
    Ciao e buon inizio settimana!
    Angie

    RispondiElimina
  2. Ahahahhah, con tutto il rispetto per la torta, ma vuoi mettere la bellezza di Bella che non ha confronto con nessun genere alimentare?
    Vituzza mia <3.
    P.s io scarto la pesca e me la mangio tutta, quindi volendo con l'inizio della scuola il caffè da te lo prendo volentieri :-)

    RispondiElimina
  3. Ma è meglio la micetta che la torta lo sai vero??? :-D Sono le regine della casa!!!! bella proprio.. Che dire della torta? t'è venuta proprio bellaaaa.. alta.. mi piace!!! ottime varianti con la farina integrale e più olio... Grazie di cuore per la fiducia.. :-********* baci e buon lunedì

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia la micia...elegante e coccolosa!!! io adoro gli animali....la torta è assolutamnete golosa e bellissime le foto....la più bella,ovviamente è quella con la micetta!!

    RispondiElimina
  5. Mi piace tantissimo l'abbinamento cocco-pesche.
    La tua torta è proprio invitante.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Che bello questo abbinamento, originale e goloso!

    RispondiElimina
  7. Sono entrambe meravigliose, si la gatta che il dolce! Quasi quasi ti rubo entrambe ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari