Pasta al pesto di pistacchi e rucola


Pasta al pesto di rucola e pistacchi (dal mensile Vero Cucina)

400 gr penne
2 grossi mazzi di rucola
1 spicchio di aglio
6 cucchiai di parmigiano
80 gr pistacchi sgusciati
olio extravergine d'oliva(olio extravergine d'oliva Condisano dante)
sale e pepe

Cuocere la pasta in acqua abbondante salata.mentre questa cuoce mettete la rucola spezzettata in un mixer,l'aglio,il parmigiano,una presa di sale e il pepe.Frullate,unendo circa 1 bicchiere di olio,fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.Scolate la pasta conservando un mestolo di acqua di cottura,trasferitela nella ciotola con il pesto alla rucola,aggiungete l'acqua di cottura e mescolate bene.Servite la pasta.







CONVERSATION

13 commenti:

  1. Ahahahahahah.... mi fai morire!!!! Il tuo blog è bellissimo e non merita un tono grigio con tanti segni di divieto ;) Sono contenta che sia riuscita a ripristinare tutto, ahahahahahah!! E di questo piatto cheddire? Adoro ogni dettaglio... non posso che farti i complimenti! Grandissima ;)

    RispondiElimina
  2. Innanzitutto grazie per l'idea, mi hai salvato ol pranzo. E poi... O MAMMINA SANTA!!! Corro a salvare il blog... beh prima devp capire come, quando e perché, ma soprattutto chi lo farà;-)

    RispondiElimina
  3. Stranissima sta cosa che t'è successa Mò... non è isnerendo un'immagine che te salta template e tutto.. anche perchè uno fa prima anteprima di tutto ciò che si inserisce.. mah.. stranezze di blogger! Buonissima invece la tua pasta.. adroo i pesti.. baci e buona domenica .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo una riga html gia modificata per permettere l'inserimento della slideshow che avevo prima.Slideshow che io avevo ulteriormente modificato per ridurre da quattro a due le foto.E tieni conto che i modelli che io uso molto spesso sono presi in giro per il mondo e sono riadattamenti molto spesso da Wordpress.L'immagine che dovevo inserire mi era stata mandata da esterni con relativo link.Inserita (io nn faccio mai l'anteprima) e' saltato lo sfondo con relativi colori.Dimmi,tu hai una spiegazione cla?magari ci metti mano tu :-).non avrei avuto motivo di cambiarlo,era quello fatto apposta per me.Buona domenica Cla.

      Elimina
    2. Cla nn scherzo se sai dove mettere le mani ti do password e tutto e fai te.Mi fido ciecamente :-)

      Elimina
  4. Bel problema! Anche io cambio di continuo il template del blog e modifico i codici, ma prima di fare ciò faccio il backup del blog altrimenti che pasticcio!
    L'unico consiglio che posso darti per quel poco che ho capito è quello di reinstallare nuovamente il template che avevi prima e modificarlo a tuo piacimento. In un certo senso si resetta un pò tutto, ma prima salva il blog!

    La pasta è meravigliosa io adoro i pistacchi, complimenti!
    Buona domenica cara!

    RispondiElimina
  5. Oddio, meglio che non ci provo neanche a modificare il blog se no sai che casino combino!? Mi piace questa pasta, adoro i pistacchi e temo che la rucola riesca a mangiarla solo così :P Buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Per fortuna che ogni tanto salvo il mio blog!!!! Mi dispiace...non saprei nemmeno come aiutarti...
    Io il pesto di pistacchi l'ho comprato...potrei aggiungere un pò di rucola!! :))
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  7. anch'io ho cambiato la veste al blog, ma non ho toccato le pagine in html, non sono informatica io!
    cmq, ottima pasta!

    RispondiElimina
  8. ...mai salvato nulla: devo aspettarmi il peggio....vedremo! In bocca al lupo cri

    RispondiElimina
  9. Oddio giuro che non c'ho capito nulla... io con html, ctrl, vsd e cose così (sì, ho messo lettere a caso) vado in crisi...
    Vabbè..
    fingo di aver capito e ti mando tutta la mia solidarietà (vera)!!
    Pesto favoloso. Me lo segno!!
    un abbraccio
    sara

    RispondiElimina
  10. Che bontà amica mia questo pesto :) Sai una volta a me è sparito completamente il blog, ci credi che al ritorno dal lavoro il mio compagno mi ha trovata in lacrime abbracciata al mio fidato peluche Barbapapà? Detto e fatto ha rimesso apposto tutto ed ora il mio blog mano a mano che lo aggiorno, ne faccio sempre una copia su Word press. Ero rimasta così male che fosse sparito perchè dedico passione a preparare le ricette, i post, le foto, le scritte e mi ero davvero dispiaciuta che questo mio spazio fosse andato perso!

    RispondiElimina
  11. ed io che stavo per dirti quanto bello è diventato il tuo blog...accipicchia che casino, mi consolo con la qua pasta gustosa, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina