I biscotti al latte e The One

Uno dei miei fratelli diceva sempre:" Se ti senti triste accendi la radio,ascolta un cd,insomma ..usala la musica"
Stamattina ero un pò amareggiata,con mille pensieri che si affacciavano spiacevoli per poi ritrarsi ..senza curarsi però di non lasciare traccia.
Il post odierno prendeva forma nella mia testolina,intanto.
Un post amaro.
Ho acceso la radio.
Sentiamo se una musica può fare,come canta Max Gazzè.
E ha fatto.
Ma non una musica.Una notizia.
Se volete stupida,ma che a me ha fatto viaggiare con i ricordi,mi ha ricordato i miei trascorsi e in fondo chi sono...
Ieri il mio primo,unico ed insostituibile amore ha compiuto trent'anni.
Bello come il sole,forte,invincibile.
Chi è?
Curiosone.
Vi dice nulla alabarda spaziale?
E insalate di matematica?
Ebbene si è lui!


Il mio mitico Actarus.Goldrake....
Che ricordi ragazze!!Avevo otto anni e il cuore mi batteva forte forte quando in Tv scorrevano le prime immagini della sigla...mi aggiustavo i capelli prima dell'inizio,mi sedevo in poltrona e per una mezz'ora mi dimenticavo di tutto.
Ieri è stato celebrato il trentennale della messa in onda in Italia di Goldrake.Settantaquattro episodi che potrei citare quasi a memoria!!
Io ero convinta della sua reale esistenza.Vicino casa mia c'era una montagna...ebbene,la sera prima di andare a dormire la guardavo e le lanciavo un bacio segreto.Perchè lì dentro c'era lui,mica pizza e fichi!
Sognavo un matrimonio con tanto di vestito bianco e pugni fotonici al posto del lancio di riso e tanti piccoli figli dalla doppia identità:umani e robot allo stesso tempo.Perchè in fondo trangugiare un'insalata di matematica la consideravo impresa degna di un supereroe,non fosse altro che c'era proprio la matematica in mezzo....
Com'è finita?
Male,come la maggior parte dei primi amori..(.ma dietro l'angolo una tragedia ancor più strappalacrime,ne ho parlato in questo post.)
Vi lascio con la siglia di Goldrake.Mitica!


E un ricordo prettamente infantile non poteva non portare con sè uno degli alimenti tipici del mondo dei bimbi:i biscotti da latte.Quelli grossolani,quelli che si buttano dentro il latte,quelli che ...gli aumneta il peso specifico in maniera esponenziale.Da una vecchia ricetta,non so come,non so dove,forse dalla Prova del Cuoco..L'essenziale è aromatizzarli o con la vanillina o con gocce di cioccolata!

Biscotti al latte

500 gr farina
100 burro
150 zucchero
100\120 latte
1 cucchiaio di miele
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina o gocce di cioccolato o bacca di vaniglia
1 bustina di lievito

Su una spianatoia infarinata disporre tutti gli ingredienti.Impastare fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.Far riposare per un quarto d'ora in frigorifero.
Tirare fuori l'impasto,stenderlo in maniera tale da lasciare un discreto spessore (più son grandi più vien bene la pucciatura nel latte!!).Tagliare l'impasto con delle formine,porre i biscotti cosi ottenuti su una teglia con carta forno e cuocere per un quarto d'ora a forno caldo a 180 gradi.Tirali fuori,farli raffreddare per bene e spolverarli con dello zucchero a velo


Commenti

  1. Ciao Monica, prima di tutto vedo che hai cambiato il colore della schermata e il bianco mi piace moltissimo.
    Poi ti lascio volentieri Goldrake, non mi appasiona :)), ma ti prendo due biscotti da inzuppare nel latte!

    RispondiElimina
  2. ribadisco sei troppo simpatica e il tuo blog mi piace un sacco!!!!un abbraccio...

    RispondiElimina
  3. Nooo ma quanto tenera seiii... anche i bacini alla montagna...! <3 <3 Non ho parole, sei troppo un amore! Anche a me qualche aitante personaggio faceva battere il cuore.. e chissà come sono sempre amori finiti male.. ahh, pensiamo a Romeo e Giulietta va'.. che restino platonici ;) Che nostalgia però.. che ricordi.. Questi biscottini sarebbero l'ideale per fermarsi un po', ricordare e portare qui 'un po' di quel passato'.. che forse regala un po' di bene. TVTTB!

    RispondiElimina
  4. Bè devo dire che era ed è un bellissimo ragazzo!
    oncordo sul discorso della musica...fa magie.
    e domani se pano sta meglio li faccio pur'io, dalla ricetta sembrano buonissimi e morbidi.
    un abbraccione cara

    RispondiElimina
  5. Ehi no che dici tu ragazzetta Actarus è mio!!!!
    Non scherziamo eh...non mi sono mai persa un episodio...
    Metti giù le zampe da Goldrake....Ah Ah Ah Ah
    Ma sai che credo che a occhio e croce io e te siamo coetanee...se non ho sbagliato i conti...cosa possibilissima!!!!!!

    Un abbraccio e buon fine settimana
    monica

    P.S.
    Ottimi i biscotti!!!!

    RispondiElimina
  6. Inzuppiamo i biscotti in ricordo dei primi amori!!!

    RispondiElimina
  7. Figo Actarus!! Ma io volevo sposare Jeeg Robot!!! :))

    RispondiElimina
  8. Mi ricordo Goldrake, sapevo tutta la sigla a memoria!!!! :-)))
    Grazie per i biscottini al latte, non ho ancora trovato una ricetta che mi esalta, proverò la tua!!! Buon We!

    RispondiElimina
  9. Monica bella e cara quanti ricordi veramente con tutte le sigle dei cartoni animati di "una volta"...pensa che io con le mie preferite ne ho fatto due cd :))) e anni fà ad un capodanno con gli amici le misi e tutti a ballare ^.^ Allora Auguri a Goldrake che beato lui rimane sempre giovane e noi cresciamo!!!!!! Mamma mia che buoni questi biscotti al latte, ne ho una versione anche io di mia mamma ma a forma di treccine, una volta devo farli, mi hai fatto venire in mente! Buon weekend!

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Ah, quanti ricordi...io solitamente lo guardavo con alcuni amici facendo merenda!!
    Allora mangiavo pane e nutella,oggi lo riguarderei pasteggiando con i tuoi biscottini..
    Un abbraccio e buon Sabato

    RispondiElimina
  12. Ehm a me ne piacevano tanto ma quello che mi attirava di piu' era Andrè l'amico di Lady Oscar,ma purtroppo lui mi tradi' proprio con l'amica ed io sono diventata GIOVANNA :-)))) per il dispiacere,ahahhahhahah

    RispondiElimina
  13. che belli!!!! biscotti e ricordi infantili!!! nulla è meglio e questi sono da provare subito!!!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. complimenti per il blog e per i dolcetti.
    da piccolo ero anch'io un fan di Actarus.
    ciao ciao e buon inizio settimana
    noi ci siamo aggiunti ai tuoi lettori se ti va passa a trovarci.
    Ricette e Corse

    RispondiElimina
  15. Mia sorella grande è laureata in fisica delle particelle e ogni volta che mi parla di "raggi cosmici" e "neutrini" penso a questi cartoni animati qua, che in realtà non ho mai guardato, e mi viene un sacco da ridere! Io ero innamorata di Oliver Atton, in arte Holly ♥, disegnavo vestiti con una N di New Team in un cuore...ed ero felice.
    Ti voglio bene...e ti devo raccontare un po' di cose, ho bisogno di tuoi saggi consigli.
    Tua.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari