Torta al cacao leggera leggera e la truffa

Casa Emporio 21,ore nove del mattino.

Dlin Dlon.
"Si?" 
"Signora,sono Tizia del servizio elettrico,mi apre?"
Come no,vieni che ti sistemo per le feste,tanto manca ancora l'Epifania,fai in tempo.
"Prego,terzo piano"
Ho giusto il tempo di tirar fuori l'abbigliamento giusto,cioè questo:
e aprire la porta,sfoderando il mio sorriso più ingannevole.
Una ragazza giovane,viso angelico...
"Mi dica"
"Signora,l'ha letto l'avviso urgente sulla bolletta?
"E tu,dimmi le hai viste le Iene in televisione?"
"Ehm,signora,non so di che cosa sta parlando,comunque,l'avviso quello urgentissimo l'ha letto?"
Ok,mi dico,se l'è cercata lei.
"E dimmi,cosa c'è di catastrofico in questo avviso?"
"La comunicazione urgente,se mi fa entrare le spiego come rimediare"
"A cosa?"
"All'avviso."
"Si ,ma cosa c'è scritto di così catastrofico?"
L'incauta inizia a balbettare,le sue guance iniziano a somigliare a quelle di Heidi,ma prosegue imperterrita.
E va beh ,mi dico giochiamo al massacro.
"Io la bolletta me la spulcio sempre e ti assicuro che di avvisi urgenti non ce ne sono.Le mie bollette sono pagate,non rischio che mi tolgano la fornitura per morosità,quindi......?"
"Va beh,l'avviso era riguardo gli aumenti"
Come da copione,penso nella mia testolina.Tale e quale al servizio visto in Tv.
"Senti bellina,sono un avvocato e non scherzare.Tu mi stai proponendo un contratto"
(grossa bugia,mi mancano cinque esami alla laurea che probabilmente prenderò all'università della terza età,ma di necessità virtù ^_^)
Il colpo va a segno ,la saliva sembra mancarle e il suo viso ora è tale e quale a quello del mio tappeto in sala.Rosso,ma rosso fuoco.
"Io beh si le sto proponendo un contratto"
E allora presentati in questa maniera.Non ti presentare sotto false spoglie,come una sedicente impiegata del servizio elettrico (ma quale poi?) che blatera di un avviso urgente.Io sono ancora giovincella e ti mando a cogliere ravanelli,ma pensa alle persone anziane.Ti presenti in questa maniera,a loro prende un colpo.Magari ti fanno entrare,magari ti offrono un caffè pensando che sei una personcina cosi onesta e tu rifili loro un contratto,con una società sconosciuta.Non si fa così.
"Signora,a noi insegnano così al corso"
"Si,ma la faccia e il coraggio di truffare la gente ce la metti tu.Comunque,gira i tacchi e faccio finta di non aver sentito nulla.In cambio tu mi fai il piacere di non suonare a nessuno qui nel comprensorio,altrimenti..la legge non perdona"
Colpo affondato.Se ne va quasi correndo.Esce dal comprensorio senza più suonare a nessuno.
E io penso alla signora che mi abita di fronte,nel cortile,un'ex cantante lirica in pensione.Sola ,con l'unica compagnia dei suoi gatti.Penso alla coppia di vecchietti che nessuno di noi ormai sa quanti anni hanno.Lui che passeggia,guardando il cielo e raccontandoti ogni tanto della sua gioventù,lei arcigna e di poche parole,ma pur sempre indifesa.......Penso a loro e sono felice perchè la loro tranquillità almeno per stamattina è salva.
Posso togliere la divisa da Rambo ,almeno per il momento.
Tutto avrei detto meno che di trovarmi davanti all'esatta situazione descritta nel servizio che avevo visto,credetemi.Tutto come da copione,non c'è nulla da fare,nulla cambia,ci si mangia l'un con l'altro....
Mi si stringe il cuore anche a pensare a quella ragazza,alla mancanza di lavoro in giro che ti fa accettare anche lavori di questo genere.
Ma cosa c'è di male nel proporre semplicemente un contratto?Cosi,alla luce del sole,senza inganni?


Oggi vi lascio con una torta.....fatta di niente.Non sono impazzita!L'ho trovata in un sito di ricette vegan e mi ha fatto sorridere.Mi sono detta ma dai,non verrà,non saprà di nulla...Beh,mi mangio il cappello come il Rockerduck dei fumetti Disney.E' buona,leggera senza dubbio,umida al punto giusto.perfetta per il dopo bagordi natalizi.Le dosi sono per una tortina piccina,la prossima volta le raddoppio!Usate come unità di misura un bicchiere di plastica.Io ho apportato alcune modifche.
Qui troverete la fonte originale (Vegan Home)

Torta al cacao leggerissima

ingredienti:

1 bicchiere di acqua frizzante (o latte di soia )
1\2 bicchiere di olio di semi ( io un pò di più di mezzo,diciamo un tre quarti di bicchiere)
1 bicchiere di zucchero
1 cucchiaio di cacao (io 2)
2 bicchieri di farina
noce moscata o vaniglia
1 cucchiaino di bicarbonato (io di lievito per dolci)
1 pizzico di sale
noci o nocciole tritate (io 1 cucchiao di farina di nocciole)

Mescolate l'acqua con lo zucchero(mescolate bene,deve sciogliersi) e aggiungete mano mano tutti gli ingredienti.L'impasto avrà una consistenza tipo quella dello yogurt.Mettete in uno stampo imburrato o infarinato o se volete che sia vegan fino in fondo lo stampo oliatelo o rivestitelo di carta forno.
Cuocete a 180 gradi per una mezz'oretta circa.Lo stampo che ho utilizzato è di 22 cm di diametro.





CONVERSATION

22 commenti:

  1. Fanno tutti così, trovano un pretesto per catturare la tua attenzione per poi svelarsi un'ennesima proposta seguita da una bella fregatura!
    Comunque molto gustosa la tua torta, complimenti!
    E se non lo fatto ancora prima auguri di buon anno!

    RispondiElimina
  2. Al giorno d'oggi bisogna stare molto attenti... anch'io non faccio entrare nessuno, nemmeno quando mi propongono un contratto e vogliono vedere una bolletta recente... e chi si fida?
    Bella questa tortina, davvero semplice.
    Un abbraccio. Stefy

    RispondiElimina
  3. Purtroppo è così.. a me fanno pena quelle ragazze.. o ragazzi.. che pur di avere un lavoro accettano di "truffare" la poevra gente.. gli anziani.. sigh!!! In effetti nulla ci sarebbe di strano se fossero chiari da subito proponendo il contratto.. ma a loro davvero isnegnano così.. Se uno ti suonasse e ti dicesse.. "le propongo un contratto con pinco pallino" tu che faresti? Gli diresti No.. sto bene così.. Invece loro giocano proprio sui più deboli.. o persone anziane.. che si spaventano dell'avviso urgente.. poi li fanno entrare quelli chiaccherano.. e ti rincojoniscono a tal punto che firmi.. :-( sigh1 Però tu sei stata brava.. hai fatto davvero una buona azione!!! E per premio.. ti offro una fetta del tuo dolce.. aahahah No ho sbagliato.. me lo prendo io!!! Baci e buon w.e.

    RispondiElimina
  4. E' capitato anche a me, io ho risposto con un "non mi interessa" e lei mi ha detto arrabbiatissima "tanto e' lei che ci perde!" al che le ho gentilmente chiuso la porta in faccia. La torta e' un'idea geniale con poco si realizzano sempre cose stupende.Baci

    RispondiElimina
  5. Ciao Monica, purtroppo se ne vedono di tutti i colori... quello che mi fa imbestialire è che GLIELO INSEGNANO AL CORSO!!!! Ci sono delle teste ... che sono convinte che per fare affari bisogna infinocchiare la gente!!! Io cerco ogni giorno nel mio lavoro di essere corretta, perché mi voglio guardare allo specchio con dignità !!! Ma spesso mi domando come fa questa gente ad essere serena, a dormire la notte! Scusa lo sfogo ... sicuramente la bellissima torta che hai fatto servirà a far tornare il buonumore!!!

    RispondiElimina
  6. Buongiorno cara!!!Certo che nella divisa di Rambo mi fai davvero paura..ahahahah!Mi fa piacere che gliel'hai cantata a quella,viso angelico o no,crisi di lavoro o meno non è un buon pretesto per truffare la gente.
    Io sono più vigliacca,quando arriva qualche sconosciuto che vuole propinarmi qualcosa,non lo faccio nemmeno entrare,mi limito ad aprire la finestra,visto che sto al secondo piano e mi faccio passare per la domestica e dico semplicemente che il padrone di casa non c'è e non so quando torna(sono anche molto convincente,mi ci manca solo l'accento straniero).:-)

    RispondiElimina
  7. Brava monica, dovremmo fare come te, invece che sbattergli il citofono in faccia. Hai dato a tutti un bell'esempio, se tutti facessimo la stessa cosa, forse ci sarebbero meno truffatori in giro, o comunque andrebbero a zonzo più circospetti.
    La tua torta mi piace e credo proprio che la proverò in versione senza glutine.
    buona giornata
    alice

    RispondiElimina
  8. Al giorno d'oggi se ne sentono di tutti i colori!!
    Capitano sempre più spesso situazioni di questo genere e hai fatto benissimo a comportarti così!
    Oggi ci vorrebbe proprio una fettina della tua torta...
    Grazie della ricetta e buon we

    RispondiElimina
  9. Altro che torta fatta di niente :) è golosa e mi piace un sacco sono anche ingredienti che si hanno sempre in casa per cui ancora meglio :)
    Anche alla mia porta suonano in continuazioni questi sedicenti impiegati di tale agenzia...quale nemmeno si sà e la mia vicina di casa, non poi così anziana, apre in continuazione ed addirittura li fà entrare in casa e quelli parlano parlano, ridono, le fanno le battute....giusto ultimamente è successo di nuovo ed ero pronta ad avventarmi su questo tizio qualora avesse fatto qualcosa di sbagliato, am al signora in questione è recidiva, io al contrario nemmeno apro la porta per vedere chi è, tanto c'è lei che lo fà per me!!!! Cmq hai piena ragione, apprezzerei la sincerità nel mostrarti il contratto nudo e crudo senza giri di parole e prese per i fondelli. Non parliamo poi delle telefonate moleste a casa a tutte le ore...

    RispondiElimina
  10. Ancora non ho deciso se i ragazzi e le ragazze che accettano di fare questo tipo di lavori mi facciano tenerezza sul serio.. Perchè quando mi domando se io al posto loro accettassi di lavorare cosí, mi rispondo sempre di no! E' vero che è un periodo di crisi ma ci sono lavori, umili e faticosi, certo, che chi ha voglia di lavorare ancora puó riuscire a trovare: lavapiatti, cameriera in un pub, addetto alle pulizie etc. etc. e che sono senza dubbio molto più dignitosi di quello di andar casa x casa ad importunare o, nella peggiore delle ipotesi, ingannare la gente.. sarà che chi tocca gli anziani, per me, non merita comprensione.. :S mah, che discorsi amari! Meglio addolcirsi la giornata con un pezzetto della tua favolosa tortina.. :) ciao!

    RispondiElimina
  11. Ciao Monica! a me è successa una cosa simile in ufficio..ti suonano facendosi credere corrieri che devono sonsegnare una busta e invece sono ragazzi che propongono contratti telefonici o simili....
    Adoro queste torte leggere...mi salvo la tua ricetta!:) Un bacione!

    RispondiElimina
  12. Ti è mica rimasta una cartuccia in tasca? A me dispiace tanto perchè chi fa questi lavori (come il telemarketing) è sempre preso di mira, però a volte Rambo gli fa una pippa alla rabbia che scatenano dentro!
    Moni la tua tortina è veramente buonisssssima e lo dico perchè anche io mi diletto con queste robe vegane, essendo che ho scoperto una fantastica intolleranza al lattosio di recente! Maledetto gusto andato a farsi benedire, menomale che per i dolci una soluzione si trova sempre! Un bacione :)

    RispondiElimina
  13. A me ancora non è capitato, però una volta mi ha telefonato una tizia dell'Hera dicendo che mi aveva chiamato per avvisarmi che il prezzo del gas era calato per poi cercare di convincermi a passare ad Hera anche per la corrente elettrica...non ce la fanno proprio ad essere sinceri e purtroppo ne fanno le spese soprattutto gli anziani :-(
    ma consoliamoci con una fetta di questa bella torta...anche se dall'elenco ingredienti non sembra dalla foto pare però essere davverò una bonta! Brava brava!!

    RispondiElimina
  14. Bella la mia Rambo!!! 'Tanto manca ancora l'Epifania'! :D Sei stata grande, veramente! Io a volte resto senza parole.. addirittura la falsità per proporre un contratto: un semplice, misero contratto.. che se poi ti dico no, almeno pace, te ne vai a casa e io sto tranquilla. Ma le bugie no, il raggiro no. Sono le cose che mi fanno imbestialire. Che 'insegnino anche a gabbare' è ridicolo.. e il mio pensiero andrebbe davvero alle persone indifese, sole e che magari si sarebbero allarmate accettando una truffa bella e buona. Finchè il mondo non sarà condotto con onestà.. marcirà sempre di più tra la furbizia e la prepotenza. Fammi assaggiare la tua torta vegan che è per me una piacevolissima novità, va'.. così mi addolcisco un po' oggi!! Un abbraccio e un bacione! Sei la mia supereroina preferita! :)

    RispondiElimina
  15. Monica, sei stata bravissima... Il problema oggi è che l'impunità la fa da padrone, quindi i disonesti possono agire liberamente senza problemi... Per fortuna ogni tanto incontrano Rambo, travestito da Monica che li blocca!! Complimenti anche per la torta, un bascio e buon 2013!

    RispondiElimina
  16. Ciao Monica rieccomi dopo le grandi abbuffate festive,sto ancora lievitando.Auguri di buon anno 2013 e speriamo sia buono davvero.Hai ragione circa il metodo dubbio con cui propongono un contratto sti operatori,mi fanno anche un pò tristezza come dici tu,per accettare questi lavori un pò così è chiaro che siamo messi davvero male accipicchia!
    Mi piace tantissimo il nuovo volto del tuo blog lo trovo molto intrigante e raffinato.
    Z&C

    RispondiElimina
  17. E brava Monica!!!
    Ben fatto amica!! Io loi faccio correre tutti come te, anche io sono senza lavoro, ma piuttosto che accettare lavori simili o telemarketing vado a pulire 'cessi'..giuro. Non fa per me, non potrei mai fregare il prossimo, mi fanno pena i giovani si, ma ci sono dentro pure io, il lavoro manca a tante persone, di tante fasce di età diverse, ma ci vuole sempre dignità e valori, rispetto per il prossimo in primis, questo mi ha insegnato il mio papà.
    Ottima torta amica!
    Sei forte! ;-)
    Roberta

    RispondiElimina
  18. Io ho un odio profondo nei confronti di questi "poveri giovani", io capisco tutto, capisco che il lavoro non c'è, etc...ma la truffa, il raggiro, quelli mi fnnoa roteare nall'aria le zucchine. Mia nonna ne è stata vittima, e poverina ha anche pianto per questo, quindi come disse il marchese del grillo "permetti che so ancora un pò incazzata?" Io non gli do neppure la possibilità di parlare, nel senso che quando mi suonano al campanello (questo avviene con una media di 3 volte la settimana) neanche apro...e se li incontro per le scale e mi chiedono perchè non gli ho aperto..vabbè lasciamo perdere!!
    Consolo il mio dente avvelenato con la tua tortina che mi piace molto...spesso dalla semplicità nascono le cose migliori!
    Buona serata amichetta mia!

    RispondiElimina
  19. E' successa una cosa simile anche a me. Hanno suonato al citofono ed io sapendo di queste truffe, ho prontamente risposto che non mi interessava niente.
    Borbottando borbottando i due tizi sono andati via ed hanno proseguito il loro giro.
    Qualche giorno chiacchierando con alcune vicine è venuto fuori che alcuni citofoni erano stati scalfiti con degli oggetti acuminati e così, andando a controllare ho appurato che anche il mio era stato contrassegnato da un simbolo.
    La prima cosa che ci è venuta in mente è che probabilmente ci avevano codificati per eventuali furti.
    Quindi non ti dico, corsa dai carabinieri, denuncia e paura di essere derubati nel cuore della notte!!
    Tra l'altro questi bei tipi hanno rovinato i citofoni di quasi mezzo paese e seminato il panico totale!!
    Siamo arrivati al punto che non ci si può fidare di nessuno e a rimetterci sono per lo più le persone anziane!!
    Tu sei stata bravissima, altro che Rambo!!!
    Il dolcetto di oggi è una vera meraviglia, semplice e gustoso al tempo stesso!!
    Un bacione grande e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  20. Brava! Sei stata grandissima sia con la torta, sia, soprattutto, con la tizia abbindolatrice.

    RispondiElimina
  21. A si èèè! non mi fate arrabbiare la Monica che poi tira fuori il bazuka e vi fa vedere che ore sono. Brava, il tuo altruismo ti fa onore e mi commuove, hai ragione, i vecchietti non si toccano, sono indifesi e i truffatori vanno massacrati. Rubo volentieri la ricetta della tortina che mi sembra ottima mmmmm. un abbraccione. eleonora

    RispondiElimina