29 ottobre 2014

Rose di pasta alla zucca,salsiccia e funghi e una storia d'amore


(n.b. se volete accendete le casse, Bach vi attende ^_^)

Le acque del torrente si calmarono all'improvviso,
gli uccelli smisero di volare per ascoltare,
le fiere abbandonarono le proprie prede ammaliate da quel suono...
Orfeo suonava mentre le lacrime scendevano dalle sue guance ,rotolavano come piccole pietre preziose nel torrente.
Acqua con acqua....
Volti di donne persi nella sua memoria, profumi, labbra che non avevano più senso e forma.
Solo un volto, un paio di occhi, labbra e capelli.
Solo loro nella sua memoria.
Nelle sue mani.

Suonava Orfeo.
Suonava e cantava per chi non c'era più.
Per quell'amore che mai più avrebbe potuto essere.

Per quell'amore che lo aveva portato a sfidare gli inferi e Caronte.
Per quell'amore per il quale aveva suonato e cantato, supplicando al cospetto di Ade.

Perchè Euridice era morta,
la sua amata, mentre tentava di fuggire da chi voleva toccarla e profanarla.
Un serpente e il suo morso il suo destino.

E Orfeo aveva varcato la soglia dell'Inferno per riportarla indietro.
Ma al diavolo si paga sempre pegno.
E il pegno era non guardarla fino alla fine...
fino alla porta degli inferi...
fino alla luce del sole

Ma l'amore, quello vero si nutre di ombre, di paure e di dubbi.
Orfeo e la sua paura che non fossero i passi di Euridice a risuonare nei bui corridoi che protavano alla salvezza.

Orfeo e il desiderio di guardarla.
Orfeo che si gira e la perde, la vede morire per la seconda volta.
Questa volta per sempre...

Una delle storie d'amore più tragiche e insieme più belle della storia .
Un mito impermeabile allo scorrere del tempo......




Ma quant'è allegra la zucca?
E soprattutto quanto è buona!
Oggi prendo ispirazione da una ricetta di Jamie Oliver.
Usiamo la sfoglia per lasagne, quella fresca.
E una cascata di zucca
Una manciata di salsiccia
Funghi porcini...
E mozzarella come se piovesse...

Ma potete metterci quello che volete.
Jamie usa spinaci,feta e zucca.

Un'altra variante golosa è pancetta e zucca..

E poi la forma.
Tante piccole rose golose.
Tutte appoggiate, strette strette su un letto di salsa vellutata di pomodoro.
Croccanti in superficie e piacevolmente morbide alla fine.

Una pasta ricca, senza dubbio.
Un'esperienza da ripetere...





Rose di pasta alla zucca, funghi e salsiccia

Per il ripieno:

Zucca-2 chili
Salsicce-8
Funghi porcini-6 o 7 di media grandezza
Cipolla rossa-1
Mozzarella-250 grammi
Parmigiano grattugiato-quanto basta
Aglio-1 spicchio
Prezzemolo-1 manciata
Vino bianco-1\2 bicchiere

per il sugo:

Passata di pomodoro-700 millilitri
Aglio-2 spicchi
Basilico-4 foglie
Zucchero-2 cucchiai
Sale-1 cucchiaio

Lasagne in sfoglie sottili-500 grammi

Cottura in forno:25 minuti (20 minuti più 5 di grill)-funzione ventilata-200 gradi

Prepariamo il sugo:
in una pentola facciamo soffriggere l'aglio.
uniamo la passata di pomodoro.Prendiamo la bottilgia vuota della passata, riempiamola d'acqau e versiamola nella pentola. Uniamo lo zucchero, il sale e facciamo restringere il sugo.
Cinque minuti prima della fine della cottura, uniamo le foglie di basilico

Laviamo, sbucciamo e tagliamo a dadini la zucca.
In una padella soffriggiamo la cipolla rossa tritata e uniamo poi i dadini di zucca. regoliamo di sale, di pepe e portiamo a cottura, unendo dell'acqua se il composto tende ad asciugarsi troppo.
Una volta cotta frulliamola con il minipimer oppure schiacciamola ben bene con una forchetta.
Lasciamo raffreddare.

Togliamo l'involucro alla salsiccia,tagliamola a pezzettini sottili e mettiamola a cuocere in una padella a fuoco lento, in maniera tale che possa buttare tutto il suo grasso.
Puliamo e affettiamo finemente i funghi.
mettiamoli a soffriggere con uno spicchio di aglio.
Sfumiamo con il vino, regoliamo di sale e di pepe e facciamoli cuocere ma non troppo.

prepariamo una pentola con l'acqua e portiamola a bollore.
Saliamola leggermente.
Prendiamo le sfoglie di lasagne e facciamole ammorbidire per circa 20 secondi.Toglietele e mettetele su un telo steso sul tavolo a scolare.
Continuate cosi fino ad esaurimento delle lasagne .

A questo punto prendiamo una sfoglia.
La cospargiamo di zucca tritata.
Ci mettiamo la salsiccia, i funghi, un pò di mozzarella e il parmigiano grattugiato.
la arrotoliamo dal lato corto e formiamo una specie di salsicciotto che andremo a tagliare in due o tre parti.
Il composto uscirà un pochino, non vi preoccupate.Potrete sempre rimetterlo dentro le rose che si sono formate una volta sistemate in teglia.




Nella teglia da forno formate uno strato di sugo (dovrà arrivare circa a metà della teglia).
Sistemate dentro in verticale i pezzetti ottenuti e continuate cosi via via avendo cura di metterli stretti stretti.
Una volta terminate e sistemate tutte le sfoglie,unite un mestolo di sugo avanzato, cospargete di parmigiano e mettete in forno caldo per venti minuti. Gli ultimi cinque minuti utilizzate il grill.
Mi raccomando è importante, è una parte essenziale del piatto:ci deve essere il contrasto tra la parte morbida sottostante e quella croccante in superficie.
fate raffreddare leggermente e gustate!





3 Comments

3 commenti:

  1. Tragica e bellissima,l'hai detto.Mi hai rinfrescato la memoria ed é stato un gran piacere!
    E una ricetta veramente curiosa e che fa venir voglia di assaggiare subito!
    Tutto molto interessante!!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
  2. Come sempre è un vero piacere leggerti. Conosco bene la ricetta di Jamie e mi piace molto.
    La tua versione devo assolutamente provarla.
    Grazie!!
    A presto

    RispondiElimina
  3. fantastico, la musica dura esattamente il tempo della lettura! orfeo ed Euridice, mio figlio ci ha vinto un concorso di lettura interpretativa....che emozione! come quella suscitata da questa pasta strepitosa.
    amelie

    RispondiElimina

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram