21 luglio 2013

Melanzane in agrodolce,involtini di melanzane e il sapore delle vacanze

So di sole e di sale.
Salsedine e vento.
So di sabbia,di vulcano che freme e di cielo di un blu prepotente.
So di mare cristallino,di quel mare che ti confonde le idee.Te le confonde perchè,guardandolo, pensi di essere in qualche isola sperduta nell'Oceano.E invece sei qui.
So di sapori forti.Forti come il pistacchio e la mandorla.
Forti come quel vino rosso dell'Etna,pungenti come il fico d'India.
So di dolce come un cannolo e di fresco come una granita.
So di occhi e abbracci.Di parole calde.
So di Sicilia e so di vacanza.
La vacanza che ti porta a staccare dalla realtà.
Perchè dopo un anno ne hai bisogno.
Ma la vacanza ha anche un potere taumaturgico.
Ti riavvicina alla tua realtà.Perchè te ne vai un pò con le scatole piene,stanca di mille preoccupazioni,un pò stufa di quello che fai normalmente.
Ma dopo una settimana la vacanza ti restituisce la tua realtà.
Candeggiata,lavata e stirata.
E la senti profumata e sorridente.
E ti rendi conto che sei pronta a ripartire.
Ma non subito,sia chiaro.
Per ora mi godo quest'isola arcaica,calda e che ha dato i natali a tutte le persone che amo e che saranno per sempre nel mio cuore.
Protagoniste indiscusse di questa estate siciliana .le melanzane.
Due ricette buone e semplici.
Due ricette che vengono dai ricettari ma non quelli chic,ma quelli di strada,quelli poveri.


Melanzane in agrodolce

2 melanzane viola
1 mazzo di basilico
150 gr pecorino fresco (o altro formaggio a scelta)
2 spicchi di aglio

per l'agrodolce:

1 cucchiaio e mezzo di zucchero
1\2 bicchiere di aceto

Tagliare le melanzane a spicchi di circa 3 cm.Metterle sotto sale per una mezz'ora.Lavarle e sciacquarle.
Inciderle con un coltellino nella parte più spessa e nell'incavo inserire un pò di aglio tritato,basilico e pecorino.Friggerle in olio bollente.
Trasferirle in un'altra padella,sfumarle con l'aceto e lo zucchero( mescolati in un bicchiere).Servirle ben fredde,dopo almeno due ore di riposo.




Involtini di melanzane 

1 melanzana
100 gr mortadella a dadini(Felsineo)
100 gr formaggio dolce a dadini 
pangrattato condito(condito con parmigiano,aglio tritato e prezzemolo)

per condire:

salsa di pomodoro pronta
besciamella
parmigiano


Tagliare le melanzane a fette un pò spesse.Metterle sotto sale per una mezz'oretta e risciacquarle.
Friggerle in olio bollente.
Allargare le fette di melanzane sulla spianatoia.Cospargerle con il pangrattato condito.Aggiungervi la mortadella a dadini e il formaggio dolce.
Chiuderli con uno stecchino.
In una teglia da forno mettere un mestolo di salsa e un pò di besciamella.Adagiarvi gli involtini di melanzana,cospargere con un altro pò di salsa (non abbondate ,nella foto vi faccio vedere l'esatta quantità che dovete usare).Unire la besciamella,il parmigiano e infornare per una decina di minuti.



12 Comments

12 commenti:

  1. E io, stella vera, mi godo le tue parole e le tue ricette come se su quell'isola ci fossi davvero.. dato che ho sempre desiderato visitarla, senza riuscirci mai. Riempiti di sole e di turchese, anima bella <3 Ti voglio bene.

    RispondiElimina
  2. Voglio venire anche io sull'isola!!!!Moniiiiiii!!!!
    Ottime le melanzane, io le mangerei in tutte le salse!
    Un abbraccio forte.
    Vale

    RispondiElimina
  3. sei nella terra in cui sono nata, in cui le mie radici sono rimaste conficcate al suolo in maniera profonda e viscerale. La mia Sicilia, la mia bella Catania, la mia amata Etna che potevo vedere da casa così come il golfo di catania... quanto mi manca, quanto è calda e solare, nonostante troppe volte la si dipinga con colori che non le appartengono. Ora che sono lontana lo so, troppi luoghi comuni... Baciala per me!
    Complimenti davvero per la ricettuzza bedda bedda e bona bona ;)

    RispondiElimina
  4. Melanzane.. e poi basilico...
    ESTATE...E tanto buon sapore, buon gusto in tutti i sensi!
    :)

    RispondiElimina
  5. Leggerti è sempre un piacere...gustare le tue ricette poi...

    RispondiElimina
  6. Buonissime entrambe.. con una particolare preferenza per le melanzane in agrodolce.. squisite!!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  7. Ma che ricettina gustosa!!!! Wow, appena arrivano nel mio orto le faccio :-) Buona settimana

    RispondiElimina
  8. Cara Monica sono felice per te che ti stati godendo appieno le vacanze, non potevi trovare parole più belle per descriverle e non potevi rendere migliore omaggio a quella splendida terra con queste divine bontà!

    RispondiElimina
  9. Ho una profonda invidia per il sale sulla tua pelle, per il buon cibo e il sole che ti stai godendo. Te lo meriti amica mia, ti immagino bella e sempre più sorridente!
    Tua Berry

    RispondiElimina
  10. Ciao Monica, che meraviglia, che bella la Sicilia e che sapori! Forse (ma forse) la regione dove si mangia meglio...
    Le tue melanzane fanno venire l'acquolina!

    RispondiElimina
  11. come sono vere le tue parole tesora! ho bisogno anch'io di staccare ma mi dovrò accontentare di starmene a casa a ciondolare sotto il moro..... un bacio e torna piena di energia!
    baci
    Sandra

    RispondiElimina

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram