Tiramisu al Baileys e ringrazio cordialmente ma anche no

Attori protagonisti:

Martina,mia figlia
Una non meglio specificata insegnante
Una compagna di classe

Luogo:

la classe

Giorno:

uno qualunque

Compito in classe.Nove e mezzo.Martina è strafelice.Torna al posto.Si accorge che una compagna ha fatto un suo stesso errore e la prof le ha scalato un punto.A Martina mezzo.Riparte diretta verso la cattedra dicendo all'insegnante che non le sembra giusto.Se l'errore è lo stesso,anche la sua amica deve avere la penalità del mezzo punto.
Risultato?
Martina da nove e mezzo è passata ad otto e mezzo.
"Così adesso siete pari"

Conclusione
"Ah mà,tu mi insegni l'onestà e c'hai ragione.ma essere onesti è 'na gran fregatura a volte"

Ringrazio cordialmente l'insegnante.

Tiramisu maschio by MacGyver.Non voglio sentir ragioni,Quello mio di ieri è il migliore ^_^

Tiramisu al Baileys

250 gr mascarpone
1 bicchierino scarso da liquore di Baileys
2 uova 
savoiardi 
150 gr zucchero+ 1 cucchiaio
70 ml acqua
caffè quanto basta (io Caffè Aroma Break Gusto irish cream)

Preparate il caffè e fatelo raffreddare.mescolatelo con 1 cucchiaio di zucchero e 1 cucchiaio preso dalla dose del liquore.Procedete alla formazione della crema del tiramisu.Al solito io pastorizzo le uova in questa maniera QUI.Una volta montati i tuorli con lo sciroppo di zucchero,unite il mascarpone e il restante liquore.Aggiungete gli albumi pastorizzati e procedete alla composizione del dolce.Immergete i savoiardi nel caffè,unite la crema,fate un altro strato di savoiardi e cosi via fino ad esaurimento degli ingredienti.
terminate con una spolverata di cacao amaro.



27 commenti:

  1. Tua figlia è un esempio di onestà e l'insegnante un esempio di... lasciamo perdere potrei offendere qualcuno (ho parenti insegnanti...)...
    Ottimo tiramisù! Bravissima Monica!!!!!

    RispondiElimina
  2. Una professoressa da 10 e lode? Dovrebbero essere loro a dare il buon esempio e invece...
    Voglio un pò di dolcezza, voglio tirarmi su con questo tempo ancora invernale... Ne voglio un pezzo grazie!!! Un bacione...

    RispondiElimina
  3. Ahahaahahah che ridere.. porella tu fja!!!! però che onestà!!! :-D.. Per il tiramisù... ehmm ehmm è bono!!! molto bono.. Vabbè su.. preferisco il tuo!!! smackkkkkkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
  4. ma è ovvio che preferisco il tuo...e poi tu hai usato il cocco che vince su tutto x me :-)!!
    Il fenomeno di cui parlavamo stamattina sta diventando inquietante...mooltoo inquietante...si salvi chi può..e noi possiamo!!
    Bacio

    RispondiElimina
  5. Devo dire che condivido il pensiero di tua figlia, essere onesti non sempre ripaga, sì è vero siamo con la coscienza a posto però si beccano delle fregature assurde! Qualche bugia impariamo a dirla anche noi!!! Ottimo tiramisu, devo dire meglio del tuo....ahahahahha!!!! Ovviamente scherzavo...però per essere onesta (tanto per rimanere in tema!) è una bella lotta tra il suo ed il tuo sono entrambi molto golosi!

    RispondiElimina
  6. è questo quello che insegna la società? che ad essere onesti lo si prende nel di dietro? Fortuna che tua figlia ha una mamma come te,intelligente che gli avrà sicuramente spiegato che ha fatto bene,qui chi ha sbagliato è l'isegnante!
    Mmmh ma se dico che il tiramisù che mi piace di più è questo , perchè vado matta per il bayles! Verrò bannata da questo blog ?
    Intanto però ti mando un bacione :)

    RispondiElimina
  7. ma che dolce tua figlia! un esempio per tutti!
    sei stata bravissima a trasmetterle il senso dell'onesta...oggi davvero rara e l'insegnante sicuramente ne ha da imparare da tua figlia...!
    e questo tiramisù? mamma mia che golosità...buono buono!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. ogni promessa è debito...eccomi qui per conoscerti meglio e per diventare una tua follower..un saluto affettuoso e teniamoci d' occhio!!
    Coccodè!!
    Gabila

    RispondiElimina
  9. mi sa che tua figlia ha proprio ragione, ma anche io al mio dico sempre di essere onesti, boh, forse è sbagliato, mai io continuo così, adoro il tiramisù uno dei miei dolci preferiti, ottima versione

    RispondiElimina
  10. Uno fa tanto per insegnare l'onestà ai figli, e poi.. quelli che dovrebbero insegnare più di tutti il rispetto e la bontà d'animo, la correttezza e la giustizia.. sono i primi a mostrare invece quanto sia deleterio dire la verità, quanto sia più 'corretto' a questo mondo fare i furbi, quanto la stronzaggine penalizzi sempre chi è nel giusto. Io non ho parole.. altro che insegnanti.. queste le manderei a scopare il mare. E scusami, ma certi discorsi, specie di questi tempi.. mi fanno partire a mille :) Cara la mia Martina.. vai fiera di te! E della tua mamma! Che te lo dice una che per 'estrema onestà' e dopo anni di spaccamento schiena (e non solo) alla maturità è stata penalizzata 'perchè insomma- avrei fatto meglio a stare zitta'. Il tuo 8 e mezzo vale più di un 10!! E indubbiamente un 10 e lode va anche a questo tiramisù.. mi ci ucciderei :DD

    RispondiElimina
  11. Valli a capire 'sti insegnanti!!! Non dico altro!
    Allora, a conti fatti, non saprei quale tiramisù scegliere: se ho voglia di freschezza, prendo il tuo, se mi va di "ubriacarmi" (e non devo guidare) scelgo quello di McGyver.
    Complimenti a tutti e due.
    Un abbraccio. Stefy

    RispondiElimina
  12. Roba da matti,ultimamente il corpo insegnanti sta dando di testa(insegnanti all'ascolto non me ne volete!)
    sento cose da alcune mamme da fare drizzare i capelli,il pensiero che i nostri figli debbano passare circa 6 ore con loro è spesso inquietante !
    Mi affogo nel tuo tiramisù....è uno dei miei dolci preferiti.....che buonoooooooooooo!
    Z&C

    RispondiElimina

  13. Ciao, ti abbiamo trovata grazie all'iniziativa di Kreattiva.....Blog carinissimo!!

    Siamo tue nuove followers! Se ti va passa a trovarci!!! :-D
    Bacino ♥
    Online Fashion Gastro Blog
    Facebook

    RispondiElimina
  14. Meno male che le insegnanti dovrebbero dare il buon esempio !!!! Ma che razza di storia e'?! Incredibile ....è' meglio addolcirci con un po' di dolce il tuo va benissimo :) sennò ci sono troppe cose che non vanno...
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Ciao Monica, purtroppo all'esame per l'abilitazione all'insegnamento, non fanno il test di intelligenza e ci capita di tutto!!! Per fortuna c'è ancora qualche insegnante che non ti fa rimpiangere di aver mandato il bambino a scuola, ma sono la minoranza, in un paese, che ad uno che deve insegnare a mio figlio a diventare un uomo, consegna una busta paga da morti di fame e che socialmente fa sì che valga meno di un calciatore o di una che sventola il culo in televisione!!! Scusa lo sfogo!!! Per farmi passare i nervi il tuo tiramisù è l'ottimo!!!

    RispondiElimina
  16. Si... buonino questo tirami su... pure caruccio... eh ma quello di ieri, orca mseria quello si che era buono!!!! Monichì, spesso il duro lavoro che facciamo a casa, con l'esempio, i discorsi, le parabole, vengono distrutti in due secondi e mezzo da quelle bravissime insegnanti di diseducazione sociale...
    Povera Martina!
    Un bascio!!!

    RispondiElimina
  17. Ah Mò, mi sa che tua figlia non ha torto purtroppo! :( Povera, immagino il nervoso che le sarà venuto! Riguardo l'insegnante, non ho parole... vedo che le cose non sono cambiate :( Buono questo tiramisù, qualche volta l'ho fatto anche io al Baileys! Un bacione e buona serata :) :**

    RispondiElimina
  18. ciao ti ho visto su kreattiva e ti seguo ti aspetto da me grazie! http://iprofumidellamiacasa.blogspot.it/

    RispondiElimina
  19. Durante tutto il suo percorso uno studente ne vede di tutti i colori aimè... questo tiramisù però mi sembra un ottima consolazione!!! ;)

    RispondiElimina
  20. Ciao ti ho conosciuto per Kreattiva, sei molto brava, tutto é bello e buono, complimenti per il tuo blog. Besitos.

    http://redecoratelg.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  21. ho lottato tutta la vita con gli insegnanti di mio figlio...svogliati, pigri e arroganti!!!!
    hanno sempre il coltello dalla parte del manico...... ma questo tiramisu'.....è bellissimo!!!!

    RispondiElimina
  22. Dai dai che l'onestà è da apprezzare comunque.. soprattutto di questi periodi! Brava la tua piccola... ammazza che voti comunque! E ok... il tuo tiramisù è veramente da urlo!! :) Bacioni

    RispondiElimina
  23. Che bontà questo tiramisù...quasi quasi lo preparo per la cena!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Monica :))) Ecco un'altra bloggallina all'appello ;) E' un vero piacere conoscerti, e ora mi godo questo tiramisù..oggi mi serve proprio !
    Un abbraccio..ci vediamo a Roma ;)

    RispondiElimina
  25. Ciao monic, arrivo direttamente dal gruppo facebook delle bloggalline. Un gustoso tiramisu, e poi con il Baileys.. ancora più buono.
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi. :)

    RispondiElimina
  26. Povera piccola!!! Purtroppo molti insegnanti dimenticano che il loro compito non è solo dare voti, ma anche dare dei valori e degli esempi da seguire....
    Devo dire che anche questo tiramisu maschietto.....mica male....però vabbè io sono di parte, adoro il sapore del Baileys.....

    un bacio
    sara

    RispondiElimina
  27. Sempre meglio essere onesti anche se a volte è davvero una fregatura...è vero!
    Sai che non so quale sia il migliore? Cavolo Monica, Mac Gyver ci sa fare però con i dolci..vabbè dai è perché sei mia amica ed anche perché altrimenti me la faresti pagare tra un mese, quindi meglio il tuo!
    AH!AH!AH!...baci! ;-) roby

    RispondiElimina