17 agosto 2012

Ciambella rovesciata allo yogurt,limone e cocco

"....Bella mattinata.Piena di luce.
Soffia un vento lieve.
Lo straordinario sole dell'Africa.
Azzurro profondo.Uccelli bianchi.
Sotto,sedie
calde sulla sabbia.
E naturalmente il mare.
Comunque mancano alcuni alberi.
E una o due navi sul fondo.
Per indicare
che uno può sempre partire."

non so di chi siano i versi qui sopra.So solo che sono scritti in un vecchio foglietto strappato da un giornale che mi porto dietro dalla notte dei tempi.Leggerli e farli miei è stato un tutt'uno.Ci sono io in poche righe,il mio essere.C'è la libertà di ogni individuo.Quelle navi sul fondo...si può sempre partire,si può sempre ricominciare.Anche se non fisicamente,con la testa.Si,si può.Anzi si deve.Sempre.
La prima parte della poesia narra di un cielo azzurro,del sole,della sabbia.Chiudete gli occhi.A quale sapore accostereste queste sensazioni?Io al cocco.Il profumo del caldo.E infatti oggi vi ripropongo un'altra ricetta con questo ingrediente,ma usato in una maniera inusuale.Ho messo insieme tre ricette e questo è il risultato.Con questa ricetta partecipo al contest di Morena:Un dolce aal mese:il cocco

Ciambella rovesciata allo yogurt,limone e cocco

Ingredienti:

1 vasetto yogurt bianco da 125 gr
2 vasetti di zucchero (usate il vasetto dello yogurt vuoto come unità di misura)
3 vasetti di farina
1 bustina di lievito
1 vasetto di olio di semi di girasole 
1 limone (di cui userete la scorza grattugiata e il succo)

per  il  crumble

120 gr di cocco grattugiato
4 cucchiai di acqua
50 gr burro
4 cucchiai di zucchero di canna

Crumble:in un pentolino fate tostare la noce di cocco grattugiata.Aggiungete il burro lo zucchero di canna e l'acqua.Formate un composto e mettetelo nello stampo a ciambella imburrato e infarinato.
Dividete i tuorli dagli albumi e montate a neve quest'ultimi con un pizzico di sale.Montate pet una decina di minuti i tuorli con lo zucchero,aggiungete lo yogurt,la scorza del limone e il succo.Gradatamente incorporate la farina setacciata con il lievito.Aggiungete gli albumi montati a neve.
Prendete questo composto e mettetelo nello stampo a ciambella,esattamente sopra il crumble di cocco.fate cuocere a 200 gradi per una decina di minuti,proseguite per altri trenta minuti abbassando la temperatura a 180 gradi.Una volta cotta,fate raffreddare per bene (altrimenti il crumble funge da colla)!vi accorgerete che questo crumble darà una croccantezza particolare e aromatica alla ciambella stessa.Provate!!!

No comments

0 commenti:

Posta un commento

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram