Crocchette di zucca, salsiccia e scamorza



Al volo.
Come questa giornata.
Come questo post. 
Come questa ricetta.
Come queste foto.

Un'idea che viene all'improvviso.
Tiri fuori quello che hai in frigo e improvvisi.

E come tutte le improvvisazioni rimani estasiata.
Anche se mi piace vincere facile:
io adoro la zucca.
Quindi rimango estasiata di fronte a qualsiasi ricetta la contenga.

Questa è una maniera golosa di proporla.
Anche abbastanza semplice.




CROCCHETTE DI ZUCCA,SALSICCIA e SCAMORZA

Zucca-1 chilo
Salsiccia-3
Scamorza affumicata-200 grammi
Uova-3
Farina-quanto basta-
Pangrattato-quanto basta
Noce Moscata-1 pizzico
Olio per friggere, sale e pepe


Accendete il forno a 180 gradi. tagliate la zucca a fette sottili e mettetele in una teglia rivestita di carta forno per circa 30 minuti.
Tiratela fuori quando sarà abbastanza morbida e schiacciatela con una forchetta, aggiustandola di sale, pepe e noce moscata.
Nel frattempo preparate la salsiccia: spellatela, tagliatela a fettine e mettetela a cuocere in una padella senza olio (basterà il grasso che tira fuori in cottura, eventualmente aggiungete dell'acqua).
Tagliate la scamorza a dadini.
Preparate tre piatti.
In uno mettete le uova con un pizzico di sale e di pepe e sbattetele.
In un altro il pangrattato, nel terzo la farina.
Prendete la zucca.
Mettetene un pò nel palmo della mano, aggiungete al centro il cubetto di scamorza,la salsiccia e richiudete (dovrà venire tipo un supplì per intenderci).
Passate la crocchetta nella farina,nell'uovo e infine nel pangrattato.
Continuate cosi fino ad esaurimento degli ingredienti.
Friggete in olio caldo e servite calde


5 commenti:

  1. Come al solito una ricettina davvero sfiziosa!!! Ma oggi ce l'ho io una sorpresa per te!!! Non sei un po' curiosa??? Passa a trovarmi e vedrai!!! Intanto un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  2. adoro tutto cio' che e' a base di zucca, complimenti per la scelta!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. evviva l'improvvisazione e la zucca!! Io l'adoro e allora mi segno subito la ricettina.
    Grazie.

    RispondiElimina
  4. ...e al volo passo e ne rubo una, perché alla salsiccia non si dice MAI di no!

    RispondiElimina