21 novembre 2013

I bonbon al cocco

^


Bonbon al cocco per i momenti in cui non avete voglia di mettervi a spignattare.Cinque minuti e una sosta in frigo.La ricetta prevede il liquore:Se i dolcini sono destinati ai bimbi sostituitelo con succo di frutta o panna fresca

Bonbon al cocco

200 gr ricotta 
1\2 bicchierino di Bayles
150 gr cocco in polvere
50 gr zucchero.

In una ciotola mettete la ricotta ,il liquore e metà del cocco previsto.Mescolate.Quando il composto è ben miscelato,prendetene un pò,dategli la forma di una pallina .Passatela poi nel cocco rimanente e mettete in frigo per almeno mezz'ora.






12 Comments

12 commenti:

  1. Elementare Watson...sono regole di sopravvivenza. Non c'è lotta... :D
    E questi bon bon sono una squisitezza....

    RispondiElimina
  2. Ma allora sono tutti uguali...anch'io mentre leggevo mi sono fatta più volte la stessa domanda con cui chiudi il post!!!!
    Mi piacciono un sacco questi dolcetti....leva il liquore e ricopri di cioccolato al latte e ottieni quel dolcetto tanto famoso al cocco!!!!!!!!!!

    Un abbraccio stretto
    Monica

    RispondiElimina
  3. Oddio Monica! Ma mi stavi guardando mentre scrivevi. Oggi ho il morale e gli ormoni così in giostra che neanche alla fiera del Santo patrono e mio marito è prudentemente uscito col cane...meglio la pioggia che stare qua.
    Ma tu mi hai fatto ridere...bomba disinnescata...se non ci aiutiamo noi!!

    RispondiElimina
  4. Il sapore lo posso immaginare ma l'effetto sull'umore è spettacolare,ahahhahhahah
    ciao soreta :-)

    RispondiElimina
  5. Mi fai sempre fare due sane risate, il che non guasta ... Per quanto riguarda l'ormone: mah chi può dirlo?! Per quanto riguarda i bon bon; così? Facili facili? Fantastico!

    RispondiElimina
  6. oh signur quanto è vero tutto quello che scrivi! anche la lacrimuccia sul coppapasta ci sta benissimo:-) ...solo che qui noi siamo speculari: 3 uomini e una donna!
    Bellini questi bonbon, me li segno!

    RispondiElimina
  7. Sai Monica, un mio carissimo amico gay, diceva sempre "Gli uomini (intendendo gli etero) sono creature semplici!! Basta che tu li faccia stare bene a tavola e a letto!!! Mentre noi donne (e qui includeva se stesso!) abbiamo questi ormoni che ci fanno essere sempre così problematiche ... ci rendono creature complicate!!! " Così le creature semplici non ci comprendono ... aggiungo io!!! Dopo discorsi complessi come questi ... ci stanno bene 2 bonbon!!!

    RispondiElimina
  8. Colpa dell'ormone impazzito? Giammai!!!! Per me la seconda che hai detto! Quanti bon bon consigli per far tranquilizzare l'ormone?

    RispondiElimina
  9. Pensa che il mio è in pensione...e io in pre-menopausa...un cocktail micidiale! Uno di questi giorni ci senti al TG3! Altro che ormone impazzito!

    RispondiElimina
  10. ne avevo voglia proprio ieri pomeriggio di questi bon bon e toh, li trovo qui da te!
    Secondo me è sempre colpa dell'uomo un po' demente che puntualmente tipo orologio svizzero, dimentica, ogni mese, che noi donne abbiamo l'ormone impazzito, come lo definisco io, anche il mio, vedi, non si redime, e fa sempre la solita domanda: "ma che hai? con te non si può parlare"....e scatta l'ormone che è in me e succede il '48 in casa mia......

    RispondiElimina
  11. Come sempre piacevolissima da leggere! io dico che sono dementi gli uomini! Loro sostengono che sia un problema di ormoni per non ammettere che sono loro che non vanno! :D
    Ottimi i bonbon!

    RispondiElimina

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram