12 marzo 2013

Tiramisu al cocco e fragole e me chiamo Jessica

Me chiamo Jessica e vojo entrà in politca.
Me sò gonfiata le labbra e le tette proprio per questo.
La mia proposta è rende la chirurgia estetica ROBBBA da mutua.
A quale donna politica me sento più vicina?Nilde Jotti,Tina Anselmi?
E chi sò?Du veline?Nun le conosco.
Per me i miti miei so Nicole Minetti e Mara Carfagna.
La robbba politica me piace perchè ho fatto un evento.
Che evento?
Er mitico evento con quel gran pezzo d'omo de Bruno Vespa.E mica pizza e fichi.
Ma tu che me stai a intervistà lo sai che è un'ingiustizia sociale che il rifacimento tette non viene passato dalla mutua?e basta co sta società itaGLiana che non tutela i più deboli,le minoranze come le ragazze tettenondotate
Che vor di?Che ce devi avè na quinta minimo,altrimenti te devono dà la pensione de invalidità.
Io vojo fa er ministro.
La storia politica del paese?
Spara che te rispondo,a bello mio!
Palmiro Togliatti'ma certo che ce lo so.E' uno del Pdl.Ammazza è pure un gran fico.
Spetta n'attimo che me se sta a sciupà l'unghia leopardata .Ogni venti giorni la devi ritoccà.Mica te poi presentà in Parlamento coll'unghia corta!!!!Certo che sei proprio un troglodita.
Se c'ho qualcuno che m'aiuta?E certo.
E' un consigliere.
M'ha detto che dovemo fà un sacco de incontri.
Boh non lo so.Ha detto che il Festino è la strada giusta.
Ma che niente niente sto festino è un locale novo e nessuno m'ha avvisato che è stato aperto?
Comunque devo fà pure l'amore m'hanno detto.
Se lo faccio?
Embè e che è?e però anche io c'ho i miei principi che te credi.
Mica so' na smandrappata ....
Macchè.
Er principio è uno solo:
ce vado a letto insieme solo se è potente,altrimenti s'attacca.
Lo vedi che qualche regola ce l'ho pure io?

Vi chiedo di perdonare lo slang romanesco,magari si legge a fatica per chi non è romana,ma nella mia fantasia  Jessica aveva questo accento.

Jessica ovviamente non esiste.E'una rielaborazione dell'intervista fatta a due ragazze che si sono buttate in politica.Io ho riassunto i loro pensieri espressi al microfono delle Iene.Incredula io,esterrefatta di fronte a tali dichiarazioni.
E quelli della mia generazione si stupivano di fronte all'elezione di Cicciolina.
Quello era solo l'antipasto!

Tirami su?E tirami su sia.Per due giorni non vi parlerò di altro perchè ci siamo divertiti a crearne due diversi con Mac Gyver.

Lui ha fatto il Tiramisu maschio.Io la femmina.
E visto che sono molto democratica,oggi inizio con il mio!
Nel mio immaginario il tiramisu femmina è fatto dalle fragole e dal cocco.Ma il cocco quello vero per intenderci!!
Ehm...voterete per il mio vero? ^_^

Tiramisu cocco e fragole


500 gr fragole

2 uova
savoiardi
1 noce di cocco
150 gr zucchero
70 gr acqua
250 gr mascarpone

La sera prima preparate le fragole,tagliatele,miscelatele con un pò di zucchero e fatele riposare.Devono tirar fuori il massimo del succo (ci servirà per bagnare i savoiardi)

Aprite la noce di cocco e tagliate il contenuto con la mandolina 
Fate la crema al mascarpone.Io uso pastorizzarla in questa maniera QUI .Una volta pronta procedete alla composizione del dolce.Bagnate i savoiardi nel liquido delle fragole.Fate uno strato di crema e unite le fragole.
Fate un altro giro con i savoiardi imbevuti e la crema.Questa volta unite il cocco.Completate con un altro giro di crema e decorate con le restanti fragole e il cocco.




21 Comments

21 commenti:

  1. Sei troppo forte, Monica... ;-) quanto al tiramisù aspetto di vedere quello maschio ma questo femmina lo assaggerei mooolto volentieri!!

    RispondiElimina
  2. Ma che buonoooooooooo :) da leccarsi i baffi e hai fatto bene a postare prima il tuo :))) Bè non mi meraviglio armai più di nulla, in politica soprattutto poi entrano cani e porci (con tutto il rispetto parlando per queste due categorie di animali).

    RispondiElimina
  3. Nuoooo il tiramisù alle fragole e cocco! Questo me lo devo ricordare...tra l'altro ho scoperto che il mascarpone è privo di lattosio...quindi...perfeeeeeetto! Posso mangiarne una porzione!
    Riguardo a Jessica volevo obbiettare sull'utilizzo di un vocabolo, secondo me non conosciuto dalla tua bella e giovane parlamentare: Troglodita. Secondo me non sa minimamente cosa significa, così come tante altre cose che la tua boccuccia erudita ha prodotto...ci sarà un momento in cui ci fermeremo a pensare che il nostro ex premier è andato con minorenni e pagato festini con i nostri soldi? Dio mio che tristezza.
    Ti bacio. Tanto!

    RispondiElimina
  4. Jjjjessica!!! L'ho vista anche io l'intervista alle Iene,...spanciandomi dalle risate ma inorridendo dentro al pensiero che a andar bene questa mi diventa ministro per davvero!!!
    Perché per far politica oggi "Civvuole eleganza, ma mica quella antica de na volta....bisona andare dall'estetista e a farsi le unghieeee!!!!"
    Spero sempre che siano finte....attrici con un copione...
    e ti prego, lasciami in questa pia illusione...
    bellissimo il tiramisù,....ma aspetto di vedere anche quello maschietto!!!
    un abbraccio
    sara

    RispondiElimina
  5. L'ho vista l'intervista..eccome. Ero seduta sul divano a inveirle e a sperare che qualcuno gli prendesse la testa e gliela sbattesse sul comodino ! Purtroppo è il processo avviato da una politica di cacca fatta da quel gran genio del nano!-.-
    Ma tralasciamo che il tuo tiramisù ha più importanza! Buonissimo fragole e cocco,na bontà!
    Bacione mia cara!

    RispondiElimina
  6. Carissima spiritosona, scherzi tu, che non capisci niente di politica!!! Ma queste sono cose serie, che se ci arrivi a Montecitorio ti sistemi tu e tutta la famiglia tua. Ecco noi non abbiamo capito niente della vita!!!!!!!!!!!! Altrochè sudare a portare a casa due soldi facendoti un mazzo così, basta poco che ce vò?
    Voterò per primo il tuo fantastico tiramisù ma mi riservo di votare anche quello maschio......la politica attuale insegna...perchè prendere una strada quando si può prenderle tutte e due???!!!!! o forse nessuna........
    baci

    RispondiElimina
  7. Non l'ho vista l'intervista..che strazio..meglio buttarla in ridere và....certo che c'hai pure ragione, Cicciolina in confronto...
    E' ovvio che voto per te amica, anche se Mac Gyver proporrà una versione migliore starò comunque dalla tua parte..ah!ah!ah!
    Baci, baci...ma tu ti rendi conto che ci vediamo tra 1 mese?????
    Roby

    RispondiElimina
  8. O_O non ho visto l'intervista alle IENE.. ma resto così O_O.. santo cielo.. ma dove siamo arrivati.. sigh che tristezza :-(... molto meglio il tuo tiramisù.. già so che lo preferirò alla versione maschia! ahaha smackkk

    RispondiElimina
  9. Io l'intervista non l'ho vista, ma in confronto a certi soggetti che girano oggi, Cicciolina era una signora, chapeau!
    Baci!

    RispondiElimina
  10. Neanche io ho visto l'intervista...e meno male... lo schermo del televisore rischiava di prendersi una "pantofolata".
    Riguardo al tiramisù, ti anticipo che io sono fedele al classico ma non mi dispiacerebbe assaggiare anche questo

    RispondiElimina
  11. Bello e fresco il tuo tiramisù, ma prima di votarlo, aspetto di vedere quello del maritino... a proposito, beata te che il tuo è McGyver, il mio crede di esserlo, ma ne combina poche di giuste (per fortuna, non può leggere il mio commento... ah ah ah!)
    Per quanto riguarda Jessica, ho capito benissimo lo slang romanesco, anche se sono veneta, anzi mi sono divertita a leggerlo ed ti immaginavo parlarlo... ed è vero, noi ci scandalizzammo per Cicciolina, ma quelli che vanno al governo al giorno d'oggi sono ben peggiori, in tutti i sensi!!!!
    Un abbraccio. Stefy

    RispondiElimina
  12. Io l'intervista alle iene non l'ho vista ma .... che tristezza!!!
    Il tiramisù invece me lo mangerei proprio volentieri ;)

    RispondiElimina
  13. Ma che per davero ggggessica conosce la parola troglodita? L'intervista alle iene non l'ho vista, ma visto quello che c'è in giro, non mi stupisco!
    Tiriamoci su... ma che meraviglia con le fragole e il cocco.... sto sbausciando ovunque!!!! un bascio!!!

    RispondiElimina
  14. Ahahahahahahaha! Mi hai fatto morire! Come direbbe mia nonna "Ah povera Italia!!!".
    Ma che buono il tiramisù così con l'aggiunta del cocco!
    Tanti baci

    RispondiElimina
  15. ricetta segnata.. io amoooo profondamente e incondizionatamente il coccoo!! tesoro, oggi ci sei mancata nel gruppo, torna tra noi al più presto che sei una colonna portante :-))

    RispondiElimina
  16. ma certo che voterò il tuo, che domande!!e mi è piaciuta tanto la tua pastorizzazione, semplice e utile ... non si può farne a meno! bacioni!

    RispondiElimina
  17. basita.perpelessa .esterrefatta.cazzissimo se l' ho vista quell' intervista ..non potevi riassumere al meglio l' elogio della mediocrità a cui ho dovuto/voluto assistere.ma cacchio se ci penso magari fosse stata solo mediocrità..avrei solo sorriso.qui c' era da piangere cara la mia Monique!....mitirosucoltiramisù!fantastico.bacione alla prossima;)

    RispondiElimina
  18. Divertentissima l'intervista a Jessica... peccato che di jessiche sia pieno il parlamento...e a pensarci viene da piangere anzichè da ridere.. ma te hai reso alla perfezione l'idea!!!
    Quanto al tiramisù con cocco e fragole.. non lo commento.. ingrasso solo avedere le foto!!!

    RispondiElimina
  19. mooolto invitante.... e mooolto divertente!! ti ho conosciuto su kreattiva e mi son unita al tuo blog!! ciaooooooooooooooo noemi http://truccoedintorni.blogspot.it/

    RispondiElimina
  20. troppo simpatica!!!! e il tiramisù è molto invitante! sono quì tramite kreattiva! mi sono unita ai tuoi followers! se ti fa piacere fai un salto da me!

    RispondiElimina

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram