29 novembre 2012

La torta dell'Alpe e la mia bravura

Sono una foodblogger bravissimissima.
So fare tutto,meglio di tutte voi.
Creme,mousse ,torte e pasticcini per me non hanno segreti.Per voi si.Per me no.
La mia ultima creazione? Questo:

Voi plebee e poco avvezze alla manualità non avreste mai saputo farlo.
Io sono partita direttamente dal maiale.Ho un appartamento di 80 metri quadri con due bei balconi.Ecco,in un angolino allevo maiali.Dal produttore al consumatore.Cioè da me a me.
Ma visto che oggi è la giornata mondiale "Dee dell'olimpo scendete sulla terra ad aiutare le sprovvedute",vi spiegherò il procedimento.
Accoppate il maiale,pigliategli una coscia,mettetela sottosale,aspettate e mangiatela.
Semplice vero?
Questa è la mia seconda creazione:

Vi illustro il procedimento.
Prendete la tavoletta di cioccolato,scioglietela,mettetela in uno stampo e aspettate un pò.
Che dite?Non avete capito niente?va beh,presto vi posterò un tutorial.Quando?ma che ve importa.
E poi siccome non si vive di sola cucina,nel tempo libero guardate cos'ho fatto!

Nei ritagli di tempo mi diletto anche di pittura e devo dire che mi riesce discretamente bene!

Non sono impazzita ragazze!ma è da ieri sera che mi chiedo quale sia la spinta psicologica e materiale che porta una foodblogger seguita da molte persone a mettere foto di prodotti comprati spacciandoli per propri.
Le girelle,le sfogliatine ricce...ma perchè?Solo per il gusto di avere diecimila commenti in coda al post di sprovvedute che manco si fermano due secondi a considerare quello che stanno commentando?
Farsi dare della buffona per quale scopo?
Mi è capitato di parlare con persone che hanno abbandonato questo mondo perchè non si sentono all'altezza.
Ma cos'è quest'altezza?Rispetto a chi?Rispetto a cosa?
C'è posto per tutti in questo pazzo mondo del food.Per quelle brave a cucinare,per quelle brave a far le foto,per le tradizionaliste,per quelle che sperimentano...e per le cialtrone come me!!
Io oggi vi posto una tortina semplice semplice,scovata in un piccolo libro dedicato alla ricette valdostane.
Semplice,senza pretese,ma non per questo meno buona!
Però visto che oggi sono magnanima vi metto anche la delizia con la quale l'ho accompagnata.
Confettura di latte!
E' buona e anche semplice da fare.io prima la facevo partendo dal latte condensato (oggi Monique ne ha parlato nel suo blog).Poi ho provato a farla come le vecchie massaie,partendo dal latte intero.Ed è venuta altrettanto bene.Unica accortezza:mescolare spesso.
Ciao plebee!! ahahahah

Torta dell'Alpe

 250 gr farina
succo e scorza di limone
1 uovo
50 gr burro
150 gr/200 gr miele liquido
1/2 bustina di lievito
1 bicchiere di latte
1 pizzico di sale

In una casseruola mettete il latte e fatelo scaldare.Unite il burro e fatelo sciogliere.Mentre il latte è ancora caldo,versate il miele liquido e mescolate.Fate raffreddare
Mettete la farina in una ciotola e grattugiatevi sopra la scorza del limone.Unitevi l'uovo,il succo del limone,il sale il composto di miele e latte e per ultimo il lievito.Date una mescolata e mettete in forno caldo(in una tortiera imburrata e infarinata) a 180 gradi per 35/40 minuti.
Fate raffreddare e decorate con lo zucchero a velo.

Confettura di latte

1 l latte intero
500gr zucchero (io ne ho messi 200 gr ed era già dolce)

Mettete a scaldare il latte,unite lo zucchero e fate bollire a fiamma bassa per un'ora e mezzo,due.Abbiate cura di girare spesso il tutto.Nel momento in cui avrà assunto la consistenza del miele fluido spegnete e fate raffreddare.


52 Comments

52 commenti:

  1. Ricordati che io e te ancora dobbiamo sistemare la storia del maiale da ieri sera!!ahaha
    Ti abbraccio Anto!!

    RispondiElimina
  2. Ahahaha mi hai fatto morire anche in questo post! Però.. lo sapevo che stavi alludendo a quella buffona!!!! Anche io me lo sto domandando da più giorni.. ma come si fa.. e poi la figuraccia quando vieni scoperta.. che amarezza!!! Ottima la tua ricetta di oggi.. una fetta per me please!!! smackk

    RispondiElimina
  3. Io sono tra le sprovvedute
    che non si è accorta di nulla...
    mi spieghi!!?? è già il secondo o terzo post
    che leggo di questo tipo....
    (monica_costa@libero.it)

    Un bacione
    Monica

    RispondiElimina
  4. ahahha scusa se rido, x la prima parte del racconto.. ho pensato chissà che si è inventata stavolta... eh eh mi fa i sempre ridere... nn dire che sei cialtrona, nn è vero sei simpaticissima, ti conosco da poco, le tue amiche lo sapranno meglio di me.Chi rinuncia xk nn si sente all'altezza, xk ha poca stima di se, ma nn tutti siamo uguali.
    anche io vedo tante come bellissime, ma nn x questo mi abbatto, vado avanti x la mia strada.
    Qui nn si è in gara, anche se si partecipa ai contest, si impara sempre qualcosa da tutti.
    Come nella vita di tutti i giorni, e qui più che mai.Io passo più tempo nei blog altrui che nel mio!!!ahaha voglio scoprire cose nuove... e ci riesco.
    scusa il mio monologo
    ma sei tanto tanto simpatica!! giuro!!! ahahah
    ciao Dany :-D

    RispondiElimina
  5. Figuraccia? scoperta? buffoni?! uff mi sa che mi sn persa qualche puntata!! :) baci baci

    RispondiElimina
  6. I tuoi post sono sempre molto interessanti..e la confettura di latte è nella mia lista! :-) Saluti

    RispondiElimina
  7. Ecco. Lo sapevo. Lo sapevo che prima o poi mi sarei innamorata di una donna! E ho fatto outing! Monica (nell'intimità PATRIZIA) ti amo! ahahahahahahahhah! Mi hai fatto morire dal ridere in questo post...sei veramente unica! Per me che non faccio parte del mondo del food è una scoperta ogni nuova ricetta ma devo dire che è palese quando qualcuno lo fa solo per avere seguito e quando altri lo fanno per passione, condivisione, gioia!
    Ti adoro!

    ps: il maiale? come sta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma diciamola tutta sta verità ohhhhh!Viva i coming out,poi come mi chiami tu patrizia non mi chiama nessuno!!ahahah
      Un abbraccio bella mia!
      Monica

      Elimina
  8. sai è una domanda che mi faccio spesso anche io, che gusto c'è ad avere un blog e pubblicare foto di cose non realizzate personalmente e immagini prese da internet, che soddisfazione c'è a ricevere complimenti su cosa non tue, io lo troverei umiliante, dimostrerebbe soltanto che non sono capace di fare niente,m un bacio e w la sincerità

    RispondiElimina
  9. Beata te che puoi allevare maiali per il fabbisogno della famiglia!!!! Che risparmio dev'essere...
    Io, da brava plebea, non riuscirei a mentire, mi piace mettere nel mio blog le cose che faccio io... a proposito, domani posto dei biscotti appena fotografati, buoni ma bruttarelli!!!
    Questa torta me la segno, ho del miele che non sapevo come consumare... a parte la tosse dei bimbi, si intende!
    Un abbraccio e salutami i maialini che aspettano la loro sorte sul balcone di casa! ah, ah, ah!

    P.S. posso commissionarti un quadro, se non sei troppo cara come prezzi??!? baci.

    RispondiElimina
  10. AHAHAH!!!
    Non ti conosco ma sei troppo forte!!!:-)

    RispondiElimina
  11. Mi sono persa qualcosa anch'io, mi sa. si si.
    Vabbé tanto io non me ne sarei accorta, ogni volta dico ad Ellen (quell'altra sciroccata peggio di me :-D) hai visto che brava questa, hai visto che brava quell'altra... insomma ci siamo capite.
    Comunque tornando al prosciutto, mi avanza una pecorella incidentata se vuoi te la mando, tanto visto che hai fatto fuori il maiale un pò di posto in balcone lo avrai recuperato!
    Sei mitica
    alice

    RispondiElimina
  12. Posso averne una fettina please :-)))))) Mi hai fatto ridere ma anche riflettere... Tempo fà ho visto una foto dei baci perugina comprati che una tipa spacciava per suoi creati da lei, ma si vedeva chiaramente che non lo erano. Li aveva scartati e messi in pirottini di carta con vicino scritta la ricetta....no comment che tristezza!!!! non sò se siano peggio quelle che rubano le foto delle creazioni altrui passandole per proprie o queste che comprano le cose già pronte e le fanno passare per loro creazioni! Ma la sincerità è davvero una cosa così rara?!

    RispondiElimina
  13. Monica sei fantastica!!mi fai morire dal ridere..
    non so a chi ti stai rivolgendo però da quando ho aperto il blog e conosciuto tutte voi mi rendo conto che c'è gente molto più brava di me, con più successo..ma chissene frega? da loro prendo spunti e guardo la loro bravura. Guarda me e il mio post di ieri sul panettone. Non è lievitato e l'ho trasformato, ma di certo non voglio non pubblicarlo. chi è che non fa disastri in cucina? anche le più brave riescono a combinare pasticci.
    Non capisco queste persone che pubblicano foto prese di qua o di là.. è così bello sperimentare!!
    un bacione , e mi segno la torta che la voglio rifare!!

    RispondiElimina
  14. Sprovvedute?!Credo di aver perso qualche post!Potresti illuminarmi??
    Che dire della torta? Buonissima, con la crema di latte sarà la fine del mondo!!!!!!!!
    Bacioni e buona serata

    RispondiElimina
  15. Ecco...sei capitata come il cacio sui maccheroni simpatica ragazza!Ti ho trovata iscrivendomi a "Ricerca di ricette" per darmi una spinta di cui avevo bisogno dopo quasi 3 anni di blog e in un momento di stanchezza derivato,da come dici giustamente tu,dalla convinzione di non essere all'altezza di quei blog dove ormai i piatti sono tutti sfornati da grandi chef,con stupende foto che sembrano fatte in studi fotografici...niente da criticare ,per carita'! beate loro che sono cosi' brave,ma piu' passa il tempo e piu' mi sento inadeguata con le mie ricettine semplici di una normale famiglia italiana...e poi passo di qua e una giovane donna a me sconosciuta con la sua ironia mi fa riflettere e mi da quella spinta di cui avevo bisogno!!Mah...forse non chiudero' piu' il blog entro l'anno come mi ero ripromessa ma continuero' con le mie semplici ricettine per chi vorra' continuare a seguirmi!!! Grazie Monica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie a te makenia per queste parole veramente belle,mi hanno emozionato!!
      e noi siamo qui pronte a leggere le tue belle ricette!
      un bacio
      Monica

      Elimina
  16. oggi non sei l'unica ad aver scritto di questo fatto, ho visto il blog e non so spiegarmi neanche io il motivo del mettere cose gia' pronte mah...fa un po' tristezza!!!
    mehlio la tua torta che anche se dici che e' semplice a me piace molto per non parlare della confettura di latte strepitosa!!!
    baci

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che sei bugiarda.....ma se tutto quello che hai messo su l'ho fatto Io mbhè!!!!!ahahhahahhahha,tranne il prosciutto......ahahhahahah soreta :-)))

    RispondiElimina
  18. Dolce amica mia.. io cado sempre dal pero e ormai non conto più i bitorzoli. E proprio stamattina, non so perchè, ho intuito che qualcosa deve essere successo.. anche se ancora non ho ben capito! Tesoro, quello che è certo è che come dipingi tu la Gioconda manco Leonardo, proprio...! :D Sei sempre una forza di vita.. e questo dolce mi piace da impazzire, sia perchè è valdostano (ogni anno, se posso, ci vado.. quel luogo mi fa stare bene) sia perchè ha tanto mieeeleee...! :P Ti voglio bene, tanto bene.

    RispondiElimina
  19. Mumble...mumble...e ari-mumble...
    che "gentaccia" che c'è in giro, come ho già detto, sul blog di Federica, da studiosa della mente un'ideuzza su questo genere di persona me lo sono fatta, sinceramente in questi casi provo "pena" (non so se ti ho mai detto della mia idea di pena, cmq..)!!! Quindi prendo una fettina del tuo dolce e lo butto nel mio tea a 350°, sperando di non polverizzarlo, vista la temperatura!!
    Bacetto!!

    RispondiElimina
  20. Carissima, oltre a saper cucinare molto bene , sai anche scrivere ....incredibile!!!! è molto difficile coniugare queste due qualità....insomma sei WONDERWOMAN ed io non me ne ero ancora accorta???? per favore, in privato, mi dici a cosa ti riferisci così me lo leggo anch'io e mi faccio altre 4 o 45 risate???ne ho proprio bisogno perchè sono a casa con l'influenza!!!!
    bravissima come sempre, un abbraccione!!!!

    RispondiElimina
  21. Torta spettacolare da provare...però non è giusto io faccio parte forse di quelle che non si accorge o in questi giorni presa da altro ho perso il post della "falsaria". Chi mi illumina di immenso! Comunque mi hai fatto ridere da morire. Bacio a presto :) Rosalba

    RispondiElimina
  22. Ahahahah, ancora rido.... sei spettacolare.... ma come spieghi tu come fare il prosciutto... wooowww... secondo me nemmeno i maestri qui di Parma sanno farlo cosi! AHAHAHAHAH... Ora però mi hai incuriosita... potrei sapere anche io a chi ti riferisci? (Magari in privato se non vuoi scriverlo qua!). Sono curiosissima... e come te... anche io mi chiedo spesso quale sia la necessità, la molla che spinge certa gente a perder tempo in questo modo... Io non sono una chef... mi diverto in cucina... e mi piace condividere e sperimentare... lo spirito di chi ha un blog secondo me è questo no??? Io in più ocasioni ho pubblicato ricette venute male... una volta ho pure pubblicato delle "ottime" brioches BRUCIATE (Che in foto però parevano al cioccolato! AHAHAHAH)...
    Un bacio Carissima!

    RispondiElimina
  23. Mi piace da morire la tua schiettezza, con la tua sottile ironia riesci sempre a raccontare le cose positive e negative che la vita e questo modo virtuale giornalmente ci offre!!
    Sei fantastica Monica!!
    Ho salvato le tue due ricette e come al solito le provo!!
    Ah, a proposito, qualche sera fa ho provato la tua brioche al mascarpone ma credo di aver sbagliato qualcosa perchè non è lievitata quasi per niente!!
    Ma siccome ho la testa dura, riproverò e ti farò sapere!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carmen cara,
      non hai sbagliato proprio nulla.E' che delle volte basta un nonnulla,magari il lievito vicino al sale (Montersino dice che anche lo zucchero bisogna tener lontano),il lievito morto (succede ^_^),una corrente d'aria e splash,non lievita nulla.Io ho delle brioche al latte condensato che ho fatto per ben due volte e non mi sono lievitate per nulla.Praticamente se le tiri rompi il muro.Il fornaio m'ha detto di evitare gli impasti nei giorni con umidità....boh...mi spiace tanto che non ti sia riuscita bene!
      Un abbraccio
      Monica

      Elimina
    2. Io ho il dubbio che sia dipeso dal lievito secco perchè in genere mi fa sempre questo strano effetto!!
      Secondo te se uso quello a cubetto cambia qualcosa???
      Io ci voglio riprovare!!
      Un abbraccio e grazie per le delucidazioni
      Carmen

      Elimina
  24. Io come al solito cado dalle nuvole, mi perdo sempre qualcosa, ma non fa niente. se qualcuno pubblica foto di cose comprate...davvero non ne trovo il senso. Hai detto una cosa che dico spessissimo anche io. qui c'è posto per tutti, a patto che si cucini..altrimenti non vedo il motivo di stare qua.
    Passando a noi, invece, volevo intanto farti i complimenti per la nuova veste del blog :)) e poi....ma veramente si può fare la confettura di latte con il il latte fresco?? O__o devo provare assolutamente, Mò!
    Un abbraccio friccicarella mia :**

    RispondiElimina
  25. ...io ho capito benissimo invece...ma sai che forse forse non mi accorgevo nemmeno di niente, ingenua come sono, che BOCCALONA :(
    Comunque vorrei vedere almeno le foto dettagliate della creazione del prosciutto, da poterlo almeno rifare!!!!
    A me certe volte vengono certe porcherie che ovviamente non pubblico e certe volte vengono delle cose molto buone che ho il piacere di condividere con voi!!!!

    RispondiElimina
  26. Ahahahahaha!!! Che simpatica che sei (anche se hai ragione)! Questa confettura di latte mi piace assai e mi piacerebbe provarla (peccato che al momento sia a dieta!)

    RispondiElimina
  27. Come al solito io mi perdo qualcosa;)...comunque non riuscirei mai a pubblicare cose non mie!
    Questa confettura di latte m'incuriosisce parecchio...ma rimane liquida o piuttosto densa? Grazie Monica! Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona ciao!
      la confettura la densità della confettura la regoli in base alle tue preferenze.Io la preferisco quasi solida,quindi la faccio bollire il più possibile.Al contrario se la preferisci un pò più liquida interrompi la cottura quando ha raggiunto la consistenza del miele liquido!!
      Un bacione
      monica

      Elimina
  28. Anche io faccio parte di quelle che cadono dalle nuvole, che non ha visto nè capito niente, anche se non è il primo post che leggo a riguardo... E faccio anche parte di quelle che sono solo delle principianti con tanta voglia d'imparare e che sperano d'imparare proprio da quelle più brave... ma sincere però! Mi piace il tuo nuovo look Monica, ti sta proprio bene! Un bacio!

    RispondiElimina
  29. Monica sei unica...condivido il tuo pensiero e sei stata bravissima a raccontarlo...mi dispiace che accadano certe cose e non ne vedo il motivo...credo che sia bello parlare dei propri esperimenti, delle proprie vittorie e anche e soprattutto dei propri fallimenti...Non condivido però che la Fb in questione sia stata messa al rogo e sia stata offesa...quello no, ha sbagliato e la figura di m....l'ha fatta, io personalmente infilerei la testa nel terreno.Questa storia mi ha intristito e amareggiata tanto! La sincerità e l'onestaà prima di tutto...ma non tutti la pensano così...evidentemente! La torta è semplice, confortevole e buonissima...ne prendo una fetta va...in quanto al prosciutto e alla barretta proverò...eheheh!
    Un bacio e buona serata
    Paola

    RispondiElimina
  30. ehi "presuntuosetta" pensi di essere l'unica così brava a fare qualsiasi cosa?????? ok vabbè mi sono persa la puntata principale della storia e non capisco di chi parli ma tu non hai idea di che ire furibonde sono stata l'oggetto ( solo da parte di alcune blogger, 3/4 per la verità) quando da novella bloggerina appena arrivata mi sono permessa di dire che io amo semplicemente presentare quello che faccio normalmente in cucina, che non possiedo una macchina fotografica spaziale ne accessori e meccanismi strani che mi creino foto così perfette da far sembrare i piatti usciti da una grande rivista e che per me quello che conta per prima cosa è lo scambio delle esperienze e la qualità di quello che ognuna di noi può dare. Grandi piatti, semplici ricette non importa ma tutte fatte per passione della cucina. Apriti cielo!!!!!! sono stata investita da un tornado di critiche da parte di alcune che evidentemente si sentivano sedute così in alto da non poter accettare queste verità. Sai che ti dico? che dopo alcuni mesi di blog ho capito che gira tanta roba falsa, ma così falsa da far sembrare oro anche l'ottone.....e ora seguo e scelgo solo chi mi piace. E tu mi piaci ragazza, sei forte ah ah ah!!! Però dai fammi capire di chi si tratta, dacci un indizio oppure.......da me troverai la mia mail

    RispondiElimina
  31. Monica...per fortuna io non sono stata ancora attaccata...da alcuna o nessuna..mi piace condividere anche la farcitura di un toast...e la mia macchina fotografica è anche AVVOLTA dallo scotch! :D buone ricette e buone sperimentazioni.. Un abbracciooooooooo Sara

    RispondiElimina
  32. Ciao Moni, questa nuova 'faccetta' del tuo blog mi fa impazzire! e' troppo bello, rilassa! Passa da me tesò ho qualcosina per te!
    vale

    RispondiElimina
  33. Adesso ho capito...sai che io ci arrivo sempre dopo..si non sono 'tardona' perché ho 44 anni ma perché arrivo tardi...ah!ah!ah!....
    SEI UN MITO MONICHINA!!!
    E hai perfettamente ragione su tutti i fronti...ma scusa..chi è che ha postato le girelle comprate??? dai dimmelo che vado a vedere..sono troppo curiosa...;-)
    Buono tutto, ma la confettura è un pezzo che desidero farla....mi sa che devo provarci...che lista di cose da provare ca.xx bbbiiippppp.
    Bacioni! Roby

    RispondiElimina
  34. Sei fortissima!! Sapessi le risate che mi sono fatta ieri sera con mio marito mentre leggevamo il tuo post...
    Comunque bellissima la torta, mi sa che te la rubi. Invece la marmellata di latte come viene? Tipo latte condensato più liquido? Non l'ho mai provata ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Terry!!!
      per prima cosa benvenuta!
      la marmellata di latte viene in sostanza come tu la desideri.basta prolungare o meno la cottura.A me piace letteralmente solida,quindi la faccio bollire a lungo!Altri la tolgono quando ha raggiunto la consistenza del miele liquido!
      Un abbraccio
      monica

      Elimina
  35. Moni :) c'è una cosa per te qui: http://www.fiordvaniglia.blogspot.it/2012/11/son-soddisfazioni.html ^_^

    RispondiElimina
  36. Buon giorno Monica, prima di tutto complimenti per il nuovo layout (si dice così?) del blog, audace! ma piace!!
    Grazie per i suoi post, sempre molto divertenti. Ieri sera ho provato subito la ricetta della torta ma ho sostituito il limone con un'arancia. Non si è gonfiata molto, forse avrei dovuto mettere una bustina intera di lievito. Stasera la presento ai miei amori: poi le racconterò il gusto.
    Intanto grazie,
    Amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amelie,
      buonasera...ma ti prego dammi del tu!!!Non farmi sentire una tardona,ti prego!!!!
      La torta deve essere inserita in uno stampo non molto grande per venire alta.Tieni conto che su 250 grammi di farina un'intera bustina di lievito può farti l'effetto del bicarbonato!!! ^_^Rimpicciolisci la teglia!
      un abbraccio
      Monica

      Elimina
  37. Ciao, complimenti per il bellissimo blog. Se vuoi scoprire i dolci tipici tradizionali piemontesi vieni a trovarci su www.dolcepiemonte.com anche per un regalo "gustoso" per Natale.
    ciao

    RispondiElimina
  38. E il secondo post che leggo da Federica è incredibile O_o a che scopo poi?? boh non capisco w la semplicità e la sincerità!!
    Bellissimo dolce gnammm!
    Buon fine settimana cara bacioni!

    RispondiElimina
  39. Monica ma lo sai che i quadri ti riescono davvero benissimo??? I miei complimenti! Ascolta ma poi lo metti il post in cui spieghi come hai fatto ad accoppare il maiale? Sei bravissima, quella che chiami confettura al latte è il dulce de leche, vero? Un bascio, lè!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Patty Patty
      mi dici qual'è il tuo blog che vorrei venire a trovarti??????
      grazie e un abbraccio!!!!!

      Elimina
  40. Ma quante risate mi sono fatta leggendo questo post! Sei fortissima.
    Non avevo capito all'inizio di cosa si trattasse, poi invece mi sono informata.
    Non mi passerebbe nemmeno per l'anticamera del cervello comprare dolci o insomma altri prodotti e metterli sul blog facendo finta di averli cucinati io. Ma come si può arrivare a fare certe cose???? Persone che si suppone hanno la passione per cucinare, perché è questo che ti spinge aprire un blog di cucina o no?
    Buona la torta, ingredienti a portata di mano, semplice da fare, insomma una buona torta casalinga.
    Complimenti.

    RispondiElimina
  41. La Confettura di latte o Dulce de leche si può fare mettendo in aqua bollente una lattina -chiusa- di latte intero concentrato zuccherato (Nestle) per 2/3 ore. Dopo lacsiarlo raffreddare, apri y voilà!

    RispondiElimina

Followers

Visualizzazioni :

Google+ Followers

Search This Blog

Popular Posts

Pages

Blog Archive

monicapennacchietti@l'emporio21. Powered by Blogger.

Buzzoole

buzzoole code

histats

Follow by Email

Se vuoi contattarmi:



Collaboro con:

Translate

Follow us

Instagram